ELEZIONI COMUNE DI SANREMO
 / Politica

Politica | 22 marzo 2023, 18:36

Vallecrosia verso le amministrative, Fabio Perri presenta i candidati della sua lista: "Una squadra determinata e competente" (Foto e video)

E' composta da cinque donne e sette uomini che vivono o lavorano in città

Vallecrosia verso le amministrative, Fabio Perri presenta i candidati della sua lista: "Una squadra determinata e competente" (Foto e video)

“E' una squadra nuova, determinata, competente e pronta per amministrare questa città come dovrebbe essere fatto. Sono persone nuove che non hanno mai fatto amministrazione ma che hanno raggiunto grandi traguardi e soddisfazioni nella loro vita privata e professionale e che hanno una grande passione per la città, perché ci vivono o lavorano. Vogliamo voltare pagina e scriverne un'altra, che ha visioni e modalità e condizioni di amministrare diverse“ - dice il candidato sindaco a Vallecrosia Fabio Perri durante la presentazione dei membri della lista civica “Vallecrosia Perri Sindaco”, avvenuta questa sera al point situato nella centralissima via Colonnello Aprosio 392.

Dopo l'ufficializzazione della sua candidatura, la presentazione del simbolo della lista, molto semplice, lineare e facilmente identificabile, e l’inaugurazione del point elettorale, Perri, oggi, ha illustrato i componenti della lista che lo affiancheranno nella corsa verso le elezioni amministrative del 14 e 15 maggio. Sono l’insegnante e social media editor di 50 anni Patrizia Stefani; l'educatrice di 24 anni Alessia Parola; l'impiegato postale di 46 anni Vincenzo Esposito; l'imprenditore di 32 anni Alessio Gaggero detto Gaggio; il podologo e osteopata di 33 anni Mirko Valenti; il geometra di 38 anni Massimiliano Biasi detto Massi; l'insegante di 55 anni Annamaria Amalberti detta Anna; l'imprenditrice di 59 anni Luciana Rondelli; il funzionario e scrittore di 45 anni Rocco Luccisano; l'imprenditore artigiano di 51 anni Roberto Matà; l'istitutrice di convitto e dottoressa in Scienze Biologiche di 49 anni Roberta Arnone; il consulente d'arredo di 46 anni Valerio Colicchio. 

"Abbiamo uomini, donne e giovani. Sono membri della società quotidiana provenienti da diversi ambiti lavorativi e sociali ma anche di diversa estrazione politica che, certamente, sapranno dare, ciascuno per le proprie competenze e professionalità, un valido contributo per la crescita della nostra Vallecrosia. C'è grande partecipazione dal mondo della scuola, vi sono dipendenti pubblici, imprenditori, commercianti, artigiani e medici. Vi è una varietà di competenze importanti - sottolinea Fabio Perri.

"E' importante per noi l'attenzione verso i cittadini, che negli ultimi cinque anni non c'è stata, per esempio con l'installazione del T-Red. Se sarò eletto, il giorno dopo lo spegnerò. La città ha bisogno di politiche commerciali. Il tessuto commerciale oggi lo ritengo ottimo perché vi sono imprenditori che hanno voglia di investire nella città. Vallecrosia ha bisogno di pulizia, decoro e verde pubblico. Oggi si preferisce l'asfalto e gli autobloccanti ma il verde credo che sia una delle situazioni che qualificano e danno qualità di vita alla città. Un'attenzione particolare va alla città alta, un centro storico praticamente abbandonato. Abbiamo fatto incontri, visitato il centro storico e abbiamo parlato con i residenti che sono delusi per il fatto che non è stato investito un euro nel centro storico tranne un bando per la riqualificazione della torre saracena. Il lungomare ha bisogno di iniziare a dare dei servizi ai cittadini e ai turisti. Abbiamo delle spiagge abbandonate. L'interesse è solo quello di fare un livellamento. A noi, invece, piace intervenire in maniera puntuale e costante. La spiaggia deve essere elemento attrattivo che porta presenze in città. Hanno bisogno di cabine, ombrelloni, sdraio, docce e passatoie. Il progetto di riqualificazione del Verbone va a distruggere completamente il nostro lungomare perché avrà due foci sul mare, che significa avere due acquitrini. Si condanna, inoltre, un'attività commerciale che era tra l'altro comunale. E' un progetto che dovrebbe arrivare fino all'Aurelia ma al momento non ha copertura finanziaria né da Ferrovie né dalla Regione. Se è un intervento necessario bastava allargare la foce. Il comune di Vallecrosia comunque non è più soggetto all'esondazione grazie anche ai lavori fatti a monte. Il mio impegno sarà fare altre manifestazioni oltre a quelle che già sono appuntamenti annuali: desidero far ritornare lo Sbarco dei Saraceni e la sfilata dei carri di Carnevale. Si proporranno anche manifestazioni sportive, che sono un'attrazione che deve essere presente. Una volta c'era il circuito del kart e la competizione delle biciclette. Il palazzo comunale ha bisogno di riqualificazione e l'obiettivo sarà collegare le due sedi con il centro. Penseremo ad iniziative anche per i giovani. Siamo contro lo sperpero di denaro dei fondi che vengono spesi solo per il gusto di 'aver fatto'. Per esempio, si è rimpicciolito il marciapiede di via Don Bosco che andava semplicemente riqualificato" - dichiara Perri sottolineando alcuni punti del programma elettorale.

"Mi auguro che sia una campagna elettorale onesta e tranquilla. Noi siamo una squadra pronta ed è quello che vorremo essere se verremo eletti. Ogni membro della lista dovrà occuparsi di un pezzo della vita amministrativa in base alle sue competenze. Il sindaco non deve decidere su tutto, le decisioni si prendono insieme e con i cittadini che ci daranno il consenso e la possibilità di poter amministrare. La nostra squadra deve avere la possibilità di dimostrare che ha le condizioni per poter fare in maniera diversa il bene della città, non soltanto con le grandi opere faraoniche. Bisogna cominciare dal basso" - afferma Perri.

Elisa Colli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium