ELEZIONI COMUNE DI TAGGIA
 / Eventi

Eventi | 13 maggio 2022, 12:28

Sanremo: tutto esaurito alla giornata per le scuole a 'Villa Ormond', Biancheri "Una full immersion per residenti e turisti" (Foto e Video)

Domani e domenica l'apertura al pubblico per un appuntamento particolarmente atteso

Sanremo: tutto esaurito alla giornata per le scuole a 'Villa Ormond', Biancheri "Una full immersion per residenti e turisti" (Foto e Video)

Giornata dedicata alle scuole con il ‘tutto esaurito’, oggi a ‘Villa Ormond in Fiore’, manifestazione che sta valorizzando il prodotto principe della riviera ponentina e che culminerà, domani e domenica, con l’apertura ai visitatori.

Terminata con successo la tre giorni dedicata al convegno sull’innovazione sostenibile in floricoltura e agli show del fiore, oggi altre attività nel parco di Villa Ormond a Sanremo. Si susseguono laboratori didattici (su prenotazione e a titolo gratuito), con i 500 posti andati in fumo in poche ore per gli studenti della Liguria di ponente.

Gli animatori scientifici del Festival della Scienza e del CREA spiegheranno quelle che sono le relazioni tra scienza, fiori e piante. Gli studenti vengono coinvolti in vere e proprie ibridazioni di piante ornamentali, nel contesto di un territorio storicamente votato alla floricoltura per la realizzazione di nuove varietà. Possono anche realizzare un substrato agarizzato per la semina e la propagazione in vitro delle piante.

‘Villa Ormond in Fiore’ vede incontri, laboratori, musica e gastronomia in una location da sogno. Una kermesse annuale che nasce nel 2017 come collaterale al Corso Fiorito di Sanremo. E’ organizzata da Fondazione Villa Ormond con la collaborazione e il contributo di Comune di Sanremo, Regione Liguria, ANCEF, Accademia di Belle Arti di Sanremo, Mercato dei Fiori di Sanremo e Unoenergy. Un weekend di esposizioni floreali, mostre tematiche, laboratori didattici, arti figurative, teatro e musica dove il fiore e la sostenibilità ambientale sono i protagonisti indiscussi.

Le porte del piano nobile di Villa Ormond si sono aperte per ospitare i fiori di Sanremo. In collaborazione con Mercato dei Fiori e ANCEF, con la direzione artistica delle flower designers Sabina di Mattia e Jessica Tua, le sale ospiteranno installazioni dedicate alla storia della floricoltura in Riviera e alla tradizione del Bouquet del Festival di Sanremo.

La produzione florovivaistica locale è esaltata e presentata nel suo massimo splendore. Lo staff dell'artista del fiore Mauro Fiordiluna propone inoltre un allestimento dedicato al wedding, in relazione al quale Villa Ormond è sempre stato luogo di elezione. Rispettivamente nella Palazzina Pedriali e nel piazzale della Villa, sono allestite due straordinarie mostre temporanee: “Bottiglie in Fiore” dell'artista ceca Veronika Richterova, capace di dar vita a banalissime bottiglie di plastica trasformandole in opere d'arte naturalistiche a impatto zero e “Dea Vegetus” della fotografa Natalia Mlodzikowska, autrice di una serie di scatti che celebrano la forza e la bellezza femminile attraverso colori, fiori e piante. Il Floriseum ospita mostre fotografiche a tema floreale.

Gli artisti Mauro Fiordiluna, Marta Laveneziana, Natalia Mlodzikowska ed Eleonora Olivieri presentano le loro opere di abiti con i fiori e bodypainting floreali. Il parco si popola quindi di attori e figuranti pronti ad interagire con i visitatori. Gli ospiti più fortunati potranno inoltre entrare a far parte dell'opera avendo il privilegio di essere vestiti e truccati direttamente dagli artisti del fiore. Opere d'arte partecipate, che prevedono il coinvolgimento dei visitatori, saranno realizzate dalle artiste Monica Lerda e Marta Laveneziana con Accademia di Belle Arti e ANCEF.

Il lussureggiante Parco di Villa Ormond è stato arricchito dalle installazioni floreali a tema realizzate dai Comuni del Bacino Sanremese. Un'attività che mette in evidenza le eccellenze del territorio creando nel contempo condivisione. Hanno aderito all'iniziativa i Comuni di Castellaro, Ceriana, Costarainera, Molini di Triora, Pietrabruna, Riva ligure, San Lorenzo al Mare e Santo Stefano al Mare. In corso Trento Trieste, passeggiata a mare adiacente al Parco, CIA e Coldiretti saranno presenti con un mercatino floro-agroalimentare.

Domani e domenica la Giovane Orchestra Riviera dei Fiori “Note Libere” ad accompagnare il visitatore lungo il percorso in Villa. Un gruppo strumentale giovanile che, a dispetto del termine, ha già calcato numerosi importanti palchi, si presenterà agli ospiti con il proprio repertorio, sia classico che pop.

Il collettivo Adventures tornerà ancora una volta nei prati di Villa Ormond per due giorni di musica e relax. La tromba di Alex Otta, il sax dei Chalanga, la batteria di Luigi Arieta e i dischi dei migliori dj della Riviera per una fusione di live music e dj set. Sotto la guida della poliedrica artista Giorgia Brusco, Hic et Nunc con gli allievi dei gruppi junior di recitazione di Sanremo e Imperia proporrà due spettacoli teatrali nel parco: “Il meraviglioso mondo di Oz” e “Alice nel paese dei Fiori”.

Il catering Ad Hoc offrirà l'opportunità di un pic nic nel Parco allestendo in Villa un buffet a tema per comporre i cestini. Gli ospiti potranno successivamente accomodarsi in varie aree attrezzate all’interno del Parco. Il tutto all'insegna della sostenibilità ambientale e dell'eco-compatibilità. La caffetteria del Floriseum proporrà inoltre piatti freddi e aperitivi in sintonia con l'argomento dell'evento.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium