/ Politica

Politica | 27 novembre 2021, 07:09

Il sanremese Massimiliano Moroni nuovo componente del Consiglio nazionale del sindacato Ugl

Ora sono due i matuziani ai vertici nazionali dell'organizzazione sindacale, con lui c'è Roberto Spina

Il sanremese Massimiliano Moroni nuovo componente del Consiglio nazionale del sindacato Ugl

Massimiliano Moroni, dipendente del Casinò dove è segretario aziendale dell’Ugl, è entrato a far parte del Consiglio nazionale del sindacato.

Moroni è stato eletto nel concorso del consiglio della federazione, che si è svolto da mercoledì a ieri a Vico Equense, sulla costiera amalfitana. Al congresso a cui ha partecipato Roberto Spina (coordinatore nazionale case da gioco per l’Ugl) e già membro del massimo organismo sindacale.

In chiusura dei lavori è stato rinnovato il consiglio nazionale, che ha confermato Roberto Spina Spina èd è entrato a far parte anche Moroni. Ora, quindi, nell’Ugl sono due i sanremesi ai vertici nazionali.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium