/ Attualità

Attualità | 21 settembre 2021, 12:02

Sanremo: ore decisive per ‘Casa Serena’, attesa in giornata la comunicazione del sindaco Biancheri dopo lo stop alle trattative

Ieri nuovo confronto tra amministrazione e legali del Comune, mentre i sindacati hanno inviato la mail che ferma definitivamente il confronto con la proprietà

Sanremo: ore decisive per ‘Casa Serena’, attesa in giornata la comunicazione del sindaco Biancheri dopo lo stop alle trattative

Doveva essere la giornata decisiva nel braccio di ferro tra sindacati e proprietà e, invece, sarà decisiva lo stesso ma per le decisioni che palazzo Bellevue prenderà in merito al futuro di ‘Casa Serena’.

Il comunicato stampa della Euroassistance ha di fatto messo la parola ‘fine’ a una trattativa mai in discesa con le sigle sindacali, sulle barricate per le offerte contrattuali proposte dalla nuova proprietà. Parola ‘fine’ rinforzata dalla mail che ieri sera i sindacati hanno inviato per mettere nero su bianco lo stop ai confronti. In mezzo c’è il Comune di Sanremo, pronto alla revoca nel caso tra le parti non fosse arrivata la tanto attesa stretta di mano. Lo aveva annunciato il sindaco Alberto Biancheri in consiglio comunale e, molto probabilmente, sarà così già nelle prossime ore.

Da ieri si susseguono gli incontri e le riunioni anche con l’ufficio legale del Comune che, insieme al segretario generale, starebbe preparando le carte per la retromarcia mai auspicata ma, a oggi, obbligata. In giornata è attesa la comunicazione del sindaco Biancheri, silenzioso nei giorni scorsi ma pronto (pare) a rendere pubblica la propria decisione sul destino della RSA di Poggio. Stando a quanto si apprende, però, la revoca potrebbe non essere l’unica novità in arrivo oggi.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium