/ Politica

Politica | 27 novembre 2021, 07:13

Elezioni provinciali: Scullino rinuncia alla sua candidatura, da Ventimiglia rimane solo Andrea Spinosi

“Conosco Andrea Spinosi da molto tempo – evidenzia Scullino – perché è stato mio assessore nella prima Amministrazione ed ora è il presidente del Consiglio comunale di Ventimiglia".

Elezioni provinciali: Scullino rinuncia alla sua candidatura, da Ventimiglia rimane solo Andrea Spinosi

Il Sindaco di Ventimiglia Gaetano Scullino rinuncia alla sua candidatura per la Provincia. A poche ore dalla presentazione delle liste, il primo cittadino ha preferito non presentarsi alle consultazioni dell’ente, fissate per metà dicembre.

“Credo sia giusto ritirare la mia candidatura a consigliere provinciale – ha detto – e l'ho annunciato ieri al candidato Presidente e Sindaco di Imperia Claudio Scajola. Sono certo che sarà un ottimo presidente per il nostro territorio ma, della mia maggioranza a Ventimiglia si candiderà Andrea Spinosi e penso non serva avere due candidati”.

“Conosco Andrea Spinosi da molto tempo – evidenzia Scullino – perché è stato mio assessore nella prima Amministrazione ed ora è il presidente del Consiglio comunale di Ventimiglia. Ho ottimi rapporti con lui da sempre, non credo sia giusto rischiare di danneggiarlo con una doppia candidatura nel consiglio comunale di Ventimiglia”.

“Largo ai più giovani – termina Scullino - e sono certo che avrò tanti amici nel prossimo consiglio provinciale che penseranno anche alle esigenze dell'estremo ponente ligure".

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium