/ Eventi

Eventi | 03 luglio 2024, 16:06

Sanremo: ieri sera ai 'Martedì Letterari' l'omaggio a Vittorio Osvaldo Tommasini nel sessantennale dalla morte (Foto e Video)

In collaborazione con l’Accademia della Pigna è stato presentato il volume “Farfa a Sanremo” (Lo Studiolo) con interventi di Stefania Stefanelli, Fabio Barricalla, Freddy Colt, Marco Innocenti

Sanremo: ieri sera ai 'Martedì Letterari' l'omaggio a Vittorio Osvaldo Tommasini nel sessantennale dalla morte (Foto e Video)

Si è aperta ieri sera, al Casinò di Sanremo, la rassegna estiva dei 'Martedì Letterari', con l’omaggio a Vittorio Osvaldo Tommasini nel sessantennale dalla morte che avvenne a Sanremo.

In collaborazione con l’Accademia della Pigna è stato presentato il volume “Farfa a Sanremo” (Lo Studiolo) con interventi di Stefania Stefanelli, Fabio Barricalla, Freddy Colt, Marco Innocenti. Il volume, curato da Freddy Colt, nasce dalla cooperazione fra Accademia della Pigna e Cattedra di 'Patafisica, Fondazione Pata e Lo Studiolo Editore. Contiene materiali riscoperti di Vittorio Osvaldo Tommasini. Futurista e Patafisico, che evidenziano anche il rapporto privilegiato tra Farfa e la città di Sanremo.  

Le note introduttive ci consegnano il Farfa che scaturisce dal carteggio che racconta Silvia Bottaro “una quarantina di lettere, biglietti, cartoline, ritagli di giornale scritti da Farfa e sua moglie- Giulia Romagnoli- ad una vicina di casa quando hanno abitato a Savona , usanza poi seguita a Sanremo…”. Uno spaccato di vita quotidiana, nella casa col giardino inondata di sole dove per il Nostro la vita scorre serena allietata, ad un certo punto, anche dall’unica intervista Rai che accetta e che cementerà “Il suo orgoglio di uomo ed artista”.

Il “Poeta record nazionale futurista” così denominato da Filippo Tommaso Marinetti torna a splendere in un’opera che riscopre la misura di una genialità espressiva originalmente trasmessa nelle pagine scritte a mano e nelle immagini, dove domina il colore e la gioia di fare arte.

Il prossimo appuntamento con i Martedì Letterari è per giovedì alle 21, al teatro dell’Opera l’on. Riccardo Nencini, presidente del Laboratorio di Lettura del Viesseux di Firenze illustra in anteprima nazionale il romanzo”Ogni storia d’amore è una fine (Mondadori) di Aura Cenni e Lorenzo Donati . Si tratta di un’opera destinata a divenire un caso letterario.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium