/ Cronaca

Cronaca | 25 novembre 2022, 11:01

Ventimiglia: migrante nascosto su un treno merci in stazione, scattano i controlli delle forze dell'ordine. Traffico ferroviario in tilt al confine (foto)

Operazione di polizia, polfer, carabinieri ed esercito oltre ai vigili del fuoco

Le immagini dalla stazione di Ventimiglia

Le immagini dalla stazione di Ventimiglia

Treni in ritardo, alcuni cancellati, forze dell'ordine sui binari. Mattinata complicata alla stazione di Ventimiglia dove l'emergenza migranti si fa sentire sempre di più.
Un migrante è stato individuato su un treno merci fermo in stazione, circostanza che ha portato all'intervento di polizia, polfer, carabinieri ed esercito oltre ai vigili del fuoco con conseguenti ritardi e disagi per il traffico ferroviario. Due treni sono stati cancellati, molti hanno subito ritardi.

Non si segnalano feriti ma le forze dell'ordine hanno fermato e identificato alcuni dei migranti presenti sui binari, mentre molti (soprattutto i nuclei famigliari) si sono rifugiati sotto il ponte di via Scalo Merci. Altri migranti invece si erano radunati sul marciapiede di fronte all'ingresso della stazione, nei pressi di bar e ristoranti, ma sono stati allontanati dalle forze dell'ordine.

Una mattinata difficile che riporta l'attenzione su un'emergenza che Ventimiglia è tornata a vivere quotidianamente specie dopo il 'muro' eretto della Francia. La dimostrazione si trova nelle immagini di questa mattina con decine di migranti vicino ai binari. Tra loro anche diverse famiglie e bambini.

Elisa Colli - Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium