/ Politica

Politica | 06 giugno 2022, 12:21

Sanità e migranti al centro dell’assemblea CGIL a Ventimiglia, Fellegara: “Intollerabile avere ancora le persone sotto i ponti” (Video)

Presente anche il segretario nazionale Tania Scacchetti: “Abbiamo scelto Ventimiglia per dare un messaggio di pace”. Ioculano: “Inaccettabile creare tensioni perché non si danno risposte”

Le immagini dell'assemblea CGIL

Le immagini dell'assemblea CGIL

La CGIL ha scelto Ventimiglia per la propria assemblea generale che ha visto oggi anche la partecipazione del segretario nazionale Tania Scacchetti oltre al responsabile provinciale Fulvio Fellegara e al consigliere regionale Enrico Ioculano.
I temi caldi sono quelli della sanità e dei migranti, argomenti discussi ormai da mesi in provincia senza una reale soluzione che possa rispondere ai tanti e comprensibili interrogativi della cittadinanza.

La CGIL ha palesato il proprio ‘sì’ a un nuovo centro migranti a Ventimiglia per arginare almeno in parte la problematica dei tanti stranieri che scelgono strade e ponti come case di fortuna in attesa di passare il confine con mezzi di fortuna.
Mentre sl tema della sanità arriva una netta richiesta di chiarezza in merito al destino dell’ospedale ‘Saint Charles’ di Bordighera.

Le interviste

Diego Lombardi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium