/ Attualità

Attualità | 19 maggio 2022, 15:03

Ventimiglia: la città piange la scomparsa di Enzo Turbiani, intellettuale ed ex preside delle scuole 'Biancheri'

Domani i funerali nella chiesa di San Nicola

Enzo Turbiani

Enzo Turbiani

Ventimiglia piange la scomparsa di Enzo Turbiani, linguista, conoscitore e grande appassionato della cultura indiana, argomento sul quale ha scritto diversi libri e testi che sono diventati punti riferimento per gli studiosi. Ha composto saggi e molteplici traduzioni per l'Accademia Nazionale dei Lincei. Fu preside delle scuole medie Biancheri e persona dall'intelligenza fuori dal comune, apprezzato da tutti per la sua gentilezza, educazione e grande umiltà. 

Turbiani si laurea in lingue all'università di Genova e subito si appassiona alle culture orientali. Lavora inizialmente come traduttore per la casa editrice Mursia, è insegnante di lingue per diversi anni per poi diventare Direttore dell'Istituto Culturale dell'ambasciata di New Delhi in India e Port Louis nelle isole Mauritius. Una volta rientrato in Italia è stato, come detto, preside delle scuole 'Biancheri', luogo in cui rimarrà fino alla pensione.

La sua perdita lascia un vuoto profondo nelle vite dei suoi cari, che hanno voluto ricordarlo. Per chi volesse porgere l'ultimo saluto all'intellettuale, esponente della città di confine, i funerali si terranno domani alle 10 nella chiesa di San Nicola da Tolentino a Ventimiglia.

Diego Lombardi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium