/ Politica

Politica | 17 maggio 2022, 18:40

Elezioni a Taggia: stoccata di Cascino a Conio, "In questo video mostro l'incuria che c'è in tutta la città"

"Questo è il risultato di un giro che ho fatto sabato sul territorio a fronte di tante segnalazioni che ci sono arrivate in queste settimane. Mi sembra che la situazione sia oggettivamente critica"

Elezioni a Taggia: stoccata di Cascino a Conio, "In questo video mostro l'incuria che c'è in tutta la città"

"Manca il pubblico decoro e c'è incuria in tutta la città. E' un disastro". E' questo il commento di Gabriele Cascino, candidato sindaco a Taggia con la lista 'Progettiamo il futuro', autore di un video pubblicato in queste ore su Facebook. In 3 minuti e 46 secondi, un carosello di foto che ritraggono angoli di Arma di Taggia, Levà e Taggia, in condizioni di degrado, il tutto accompagnato dalla storica musica dell' 'Intervallo' della Rai.

"Questo è il risultato di un giro che ho fatto sabato sul territorio a fronte di tante segnalazioni che ci sono arrivate in queste settimane. Mi sembra che la situazione sia oggettivamente critica - ha spiegato il rappresentante di 'Progettiamo il futuro' - ci sono anche situazioni di privati che affacciano sulla pubblica via che un Comune non può permettersi di tollerare. Di fronte a certi scempi si deve intervenire".


"Qui manca la gestione ordinaria per la tutela del decoro di una città. - incalza il candidato sindaco - Non è che manca in un punto ma nel resto del comune va tutto bene. Ovunque vai trovi spaccature e brutture. Ci sono luoghi che forse sono più da esempio di altri. Non a caso apro il video con le ex Caserme Revelli. C'è di tutto, alla stregua di una discarica a cielo aperto. Per non parlare della ciclabile interna che porta a Taggia: erba da tagliare, tavoli da picnic rotti, staccionate abbattute, un auto abbandonata diventata a sua volta contenitore per rifiuti e altro, segnali di potenziali pericoli posizionati lì per anni senza mai trovare una soluzione. Ecco cosa ho visto".

"Credo che l'amministrazione uscente, più che dedicarsi alle nuove opere si dovrebbe fare prima di tutto un giro sul territorio. - conclude il candidato sindaco, Gabriele Cascino - Così potrebbe ricordarsi che bisogna occuparsi anche della manutenzione ordinaria del territorio. Non possiamo permetterci che Taggia sia lasciata in questo stato".

I.P.E.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium