/ Politica

Politica | 18 ottobre 2021, 07:11

Sanremo: rapporti sempre più stretti tra il Tenco e la Rai, Biancheri “Ora deve dare una mano anche per la produzione, non solo per le riprese”

“Avremo Tg2, Tg3, Radio1, Radio2 e l’evento sta iniziando a crescere come visibilità”

Alberto Biancheri, sindaco di Sanremo

Alberto Biancheri, sindaco di Sanremo

Sta per scadere il conto alla rovescia verso la 44ª edizione del Premio Tenco e cresce l’attesa per il ritorno del pubblico al 100% di capienza sulle poltroncine dell’Ariston.

La conferenza stampa di presentazione è stata anche l’occasione per fare il punto sulla manifestazione in ottica Rai dopo l’edizione 2020 andata in onda in tv causa chiusura dei teatri.

La Rai sarà a Sanremo per il Tenco con Tg2, Tg3, Radio1 e Radio2 garantendo così una massiccia copertura dell’evento, ma il sindaco Alberto Biancheri sembra voler guardare oltre. “La Rai deve dare anche una mano per la produzione del Tenco, non solo per le riprese - ha dichiarato Biancheri in conferenza stampa - tutti insieme possiamo incidere anche per l’interesse dell’evento che è importante per la città e per le strutture che lavorano con molti pernottamenti”.

Abbiamo chiesto due cose: il pubblico e la visibilità - ha aggiunto il sindaco - già l’anno scorso abbiamo iniziato con la Rai per le riprese dell’evento, quest’anno avremo Tg2, Tg3, Radio1, Radio2 e la manifestazione sta iniziando a crescere come visibilità, è un bene per il Tenco e per tutti noi. Se mettiamo sulla bilancia il peso economico dello sforzo del Comune e quello che il Tenco ha dato alla città, penso che sia stato un investimento molto interessante”.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium