/ Attualità

Attualità | 15 ottobre 2021, 19:25

Sanremo: il teatro Ariston omaggia l’iconica Moto Guzzi con la scultura luminosa di Marco Lodola (Foto)

La facciata del teatro si colora in occasione del raduno in programma nel fine settimana in città

La scultura luminosa di Marco Lodola dedicata alla Moto Guzzi

La scultura luminosa di Marco Lodola dedicata alla Moto Guzzi

Sanremo a il suo iconico Teatro Ariston rendono omaggio a un mito italiano: la Moto Guzzi. Nel weekend la Città dei Fiori ospiterà il 5° Raduno Mondiale delle Sport 15 e questa sera l’Ariston ha accolto l’iniziativa con l’accensione di una nuova opera luminosa dell’artista Marco Lodola dedicata alla casa di Mandello del Lario.
L’Ariston, inoltre, dedicherà alla Moto Guzzi la proiezione del documentario “Il coraggio di andare oltre” in programma domenica pomeriggio.

La Sport 15 è una motocicletta che costituisce oggi un classico del collezionismo internazionale. La moto rappresenta la massima espressione tecnica dell’epoca per un mezzo dedicato al gran turismo. Il modello debuttò al Salone di Milano del 1931 come erede della Sport 14, un’altra icona della Moto Guzzi, moto monocilindrica a quattro tempi dal grande successo commerciale alla fine degli anni ’20. In poco tempo la Sport 15 si fece apprezzare non come una motocicletta sportiva di cui non ne aveva le caratteristiche ma come un mezzo robusto e affidabile, adatto all’uso quotidiano e al turismo anche a lungo raggio. Ne furono prodotti 5.979 esemplari che, seguendo la filosofia della Moto Guzzi nel corso degli anni non presentarono grandi aggiornamenti. I più importanti riguardarono la biella motore sostituita nel '33 con una a doppia t, l'introduzione del carburatore Dellorto MC 25 al posto dell'Amal originale e la forcella anteriore sostituita con una a molla centrale.

Il 5° Raduno Mondiale delle Sport 15 è in programma per domenica mattina a villa Ormond per il caffè di benvenuto, poi la partenza verso il circuito di Ospedaletti e alle 12 l’aperitivo al Casinò di Sanremo. A seguire il pranzo a villa Ormond.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium