/ Cronaca

Cronaca | 11 ottobre 2021, 12:33

Taggia: cumuli di vestiti abbandonati e bidoni Caritas vuoti, ennesimo episodio di inciviltà il Comune vuole intervenire

Da alcuni giorni sacchi su sacchi sono stati accatastati sia a lato dell'aiuola che nello spazio intorno ai cassonetti gialli per la raccolta indumenti da donare ai più bisognosi.

(Le foto di venerdì 8 ottobre2021)

(Le foto di venerdì 8 ottobre2021)

Una piccola discarica abusiva è comparsa a lato dei bidoni Caritas posizionati dietro al Comune di Taggia. Da alcuni giorni sacchi su sacchi sono stati accatastati sia a lato dell'aiuola che nello spazio intorno ai cassonetti gialli per la raccolta indumenti da donare ai più bisognosi. 

Non è chiaro che cosa sia accaduto ma stamattina da un controllo chiesto a Caritas attraverso la cooperativa preposta al ritiro, è emerso che i bidoni gialli erano pressoché vuoti. Quindi qualche incivile, ha deliberatamente abbandonato vestiti, scarpe e altro fuori dai cassonetti, pensando che sarebbero stati comunque raccolti. 

Invece in questi casi tutti questi sacchetti diventano rifiuto indifferenziato. L'assessore all'ambiente Lucio Cava, si è fatto carico della problematica chiedendo l'intervento di Amaie Energia che interverrà nelle prossime ore. 

"E' incredibile e purtroppo non è la prima volta che accade - ci spiega con profonda amarezza Lucio Cava - Stiamo valutando soluzioni alternative per gestire quello che è diventato a tutti gli effetti un problema. Non abbiamo idea del motivo che abbia spinto una o più persone a creare questa piccola discarica abusiva di vestiario visto che i bidoni erano vuoti". 


"Tutti questi sacchi di vestiario diventeranno spazzatura e invece sarebbero potuti andare a chi ne ha davvero bisogno. Sarebbe bastato usare i bidoni. Nei prossimi giorni studieremo delle alternative, o la rimozione dei bidoni o il posizionamento di fototrappole su quelli che sono diventati punti critici da attenzionare per evitare il sorgere di ulteriori discariche abusive che ledono il decoro cittadino e di certo non aiutano il prossimo" - conclude Cava.

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium