/ Attualità

Attualità | 13 maggio 2021, 07:21

Sanremo: mancano documenti e rallenta la pratica per l’affidamento delle tre spiagge libere, domani l'apertura delle buste

Il codice degli appalti prevede l’integrazione delle carte mancanti con conseguenti tempi più lunghi per arrivare all’assegnazione

Sanremo: mancano documenti e rallenta la pratica per l’affidamento delle tre spiagge libere, domani l'apertura delle buste

Siamo a metà maggio, la stagione balneare è alle porte e Sanremo fa i conti con tre spiagge che ancora devono essere affidate. La risposta al bando del Comune è stata ampia con ben 13 proposte per i tre stabilimenti, ma ora tutto rischia di rallentare e i tempi sono un’incognita.

Mancano alcuni documenti e il codice degli appalti prevede la possibilità di integrazione con tempi particolarmente dilatati. Gli uffici di Palazzo Bellevue attendono l’integrazione e, intanto, i giorni passano e i nuovi gestori vorrebbero tutto il tempo necessario per preparare le spiagge in vista di giugno.

Ora si spera di risolvere il tutto entro la fine di maggio in modo che i nuovi gestori possano rispondere ‘presente’ all’estate 2021, quella della ripartenza che, però, per loro rischia di partire in ritardo. Intanto l'apertura delle buste è prevista per domani.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium