/ Attualità

Attualità | 27 aprile 2021, 08:51

Imperia: venerdì prossimo al centro 'Pastore' riapre la scuola di arti terapie 'CasArtedo'

Si svolgerà venerdì dalle 17:30 alle 20 con l’apertura delle ‘porte virtuali’ di una casa con ben 10 stanze, ognuna delle quali ospiterà una dimostrazione dei 19 tra modelli e metodi delle quattro discipline fondamentali delle arti terapie.

Imperia: venerdì prossimo al centro 'Pastore' riapre la scuola di arti terapie 'CasArtedo'

Riapre al centro ‘Pastore’ di Imperia la scuola ‘Artedo’ di arti terapie con un invito a ‘fare un giro’ nella loro casa. Viviamo un momento di grande difficoltà psicologica e, ai casi di fragilità già presenti prima della pandemia, si aggiunge una diffusa insicurezza e nuove situazioni, che vanno dai più piccoli agli anziani, passando per categorie fino ad ora lontane dal disagio e dai problemi alla sfera psichica.

In questo contesto l’arte terapia risulta senz'altro una disciplina sempre più apprezzata e ricercata dai professionisti per efficaci percorsi di cura ma anche e sempre di più, di ricerca del benessere, di crescita personale e di gruppo. La disciplina, con risvolti terapeutici, è nata attorno agli anni quaranta, e discende da esperienze di psicoterapia dinamica e da pratiche dedotte dall'applicazione della psicoanalisi. Le arti classiche come la musica, la pittura, la scultura ma anche ogni forma, antica o moderna di creatività, come la grafica, lo sport, lo storytelling, ecc… vengono utilizzate per creare percorsi personali di appoggio e di cura di indirizzo psichico o educativo, per consolidare team aziendali o per accrescere il benessere e le capacità personali.

Come tutte le tecniche che riguardano la sfera del benessere o la categoria delle persone fragili, è fondamentale rivolgersi ad esperti qualificati ed abilitati a svolgere tale professione. In Liguria, e precisamente a Imperia, è attiva ‘Artedo’, un network di scuole di Arti Terapie presente in tutta Italia che da anni divulga l’importanza e l’efficacia di queste discipline, forma, certifica (i corsi sono certificati CEPAS e riconosciuti dal MIUR) aggiorna e specializza professionisti con metodi innovativi e con apprezzatissimi laboratori pratici.

Venerdì prossimo riprende con nuovo impegno l’attività di promozione culturale e di formazione di nuovi professionisti di Artedo Liguria, riaprendo le iscrizioni (attualmente a costo promozionale) ai percorsi triennali di qualifica e ai corsi di specializzazione e stringendo una collaborazione con il Centro Provinciale di Formazione Professionale G. Pastore, nelle sue sedi di Imperia e Ventimiglia. La campagna informativa, rivolta soprattutto a psicologi, educatori, assistenti ed insegnanti, esordirà con un interessantissimo “open day a distanza”, organizzato dalla sede nazionale di ‘Artedo’ e fruibile gratuitamente da tutti gli interessati attraverso un PC o dispositivo multimediale (smartphone o tablet) connessi a Internet.

CasArtedo, questo il nome dell’iniziativa, si svolgerà venerdì dalle 17:30 alle 20 con l’apertura delle ‘porte virtuali’ di una casa con ben 10 stanze, ognuna delle quali ospiterà una dimostrazione dei 19 tra modelli e metodi delle quattro discipline fondamentali delle arti terapie. Ai visitatori sarà concesso l’ingresso e la possibilità di interagire con i docenti e i tutor dell’iniziativa durante le rappresentazioni.

Ecco l’elenco delle tecniche e dei metodi che sarà possibile vivere in CasArtedo:
Arteterapia - "Il metodo autobiografico creativo" di Stefano Centonze
Musicoterapia - "Il modello Benenzon" con Pinella Pistorio
Musicoterapia - "Il Songwriting" con Fabio de Vincentis
Musicoterapia - "Il metodo neuromimetico" con Valerio Cadeddu
Musicoterapia - "I metodo TRA.VI.VO" con Tea Baldini Anastasio
Arteterapia - "Trasformazione e forma - Il potere trasformativo" con Axel Rutten
Arteterapia - "Trasformazione e forma - La percezione della realtà" con Pamela Palomba
Arteterapia - "Il metodo narrativo" con Annamaria Taroni
Arteterapia - "Il metodo art collage" con Astrid Morganne
Arteterapia - "Il modello trasformativo gruppale" con Ilaria Caracciolo
Arteterapia - "Il modello trasformativo gruppale nelle demenze" con Sabina Andriano
Danzaterapia - "Orientamento psicofisiologico integrato e metodo Maria Fux" con Simona Zaccagno
Danzaterapia - "Il metodo Fux e la poesia del corpo" con Sonia Barsotti
Teatroterapia - "L'educreatività" con Rosario Diviggiano
Teatroterapia - "Il teatro sociale" con Claudia Calcagnile
Teatroterapia - "Il metodo tessuto corporeo" con Alberto Cacopardi

Per iscriversi gratuitamente all’evento, inviare una mail a info@centropastore.it o a artedoliguria@gmail.com entro venerdì alle 10, oppure telefona allo 0183/76231.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium