/ Cronaca

Cronaca | 22 aprile 2021, 07:05

Arrestato in Campania l'uomo che aveva fornito le armi all'attentatore di Nizza nel luglio del 2016

Si tratta di Endri Elezi, 28enne di origine albanese, ricercato in tutta Europa con un mandato emesso dalle autorità francesi.

Arrestato in Campania l'uomo che aveva fornito le armi all'attentatore di Nizza nel luglio del 2016

E’ stato arrestato in provincia di Caserta dalla Polizia il complice dell'autore dell'attentato terroristico che è stato commesso il 14 luglio del 2016 a Nizza.

Si tratta di Endri Elezi, 28enne di origine albanese, ricercato in tutta Europa con un mandato emesso dalle autorità francesi. L’uomo è considerato responsabile di aver fornito le armi all'autore della strage, Mohamed Lahouaiej Bouhlel.

Il 28enne è stato fermato dalla Digos di Napoli e Caserta ed è stato scoperto in strada mentre camminava con il figlio.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium