/ Attualità

Attualità | 16 giugno 2020, 22:21

Arma di Taggia: 800 kg di alimenti raccolti dal Lions locale da donare alle famiglie bisognose della zona

Segno di una umanità diffusa che valica le classi sociali, le etnie e le nazionalità visto che molti francesi si sono dimostrati particolarmente sensibili all’iniziativa.

Arma di Taggia: 800 kg di alimenti raccolti dal Lions locale da donare alle famiglie bisognose della zona

Si è svolta sabato scorso la raccolta di beni di prima necessità all’Iperconad di Arma di Taggia. Il Club Lions locale, in collaborazione con la Protezione Civile, ha organizzato una raccolta di beni alimentari e non da poter donare alle famiglia bisognose del nostro territorio.

La raccolta, che ha superato ogni più rosea aspettativa visto il periodo post-Covid, ha prodotto 800 kg alimenti, un risultato notevole in quanto la crisi che ha coinvolto le famiglie che necessitano di essere approvvigionate di questi prodotti sono le stesse famiglie che incondizionatamente hanno donato nella giornata di sabato. Segno di una umanità diffusa che valica le classi sociali, le etnie e le nazionalità visto che molti francesi si sono dimostrati particolarmente sensibili all’iniziativa.

Oltre 14 soci Lions si sono alternati in tutta la giornata al fine di distribuire i sacchetti alla clientela del Conad per poi raccogliere, catalogare e confezionare le donazioni, la Protezione Civile di Arma e Taggia si è occupata di raccogliere quanto preparato per poi successivamente distribuire sul territorio.

Il Club Lions ringrazia con il cuore tutto coloro che hanno donato una parte della loro spesa per i più bisognosi, l’Iperconad Arma e Taggia per averci accolti e la Protezione Civile per la preziosa collaborazione: “Perché una spesa ‘sospesa’ è una spesa preziosa per gli altri ed anche per noi stessi”.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium