/ Cronaca

Cronaca | 01 maggio 2019, 17:26

Imperia: continua il botta e risposta sulle spese legali del ricorso al Tar, Casano "Abbiamo inviato ben due Pec!"

"È comunque in corso di notifica a mezzo ufficiale giudiziario un formale atto di precetto, maggiorato delle spese. Attendiamo fiduciosi il pagamento del dovuto da parte dell'imprenditore candidato”.

Imperia: continua il botta e risposta sulle spese legali del ricorso al Tar, Casano "Abbiamo inviato ben due Pec!"

“Il pagamento delle spese legali a Carlo Carpi è stato da me richiesto con ben due Pec, nello scorso mese di marzo, all'indirizzo indicato dallo stesso Carpi nel suo ricorso al Tar, e dal medesimo comunicato alla Segreteria del Tribunale per ogni e qualsiasi comunicazione inerente il processo, come obbligatoriamente previsto dalla legge”.

Interviene nuovamente l’avvocato Michele Casano, difensore dell’ex candidato a Sindaco di Imperia, Alessandro Casano, nel ‘caso’ venuto alla luce quest’oggi. “La casella di posta certificata – prosegue Casano - è stata quindi doverosamente da me utilizzata per la richiesta di pagamento delle spese di lite liquidate in favore del mio cliente. È comunque in corso di notifica a mezzo ufficiale giudiziario un formale atto di precetto, maggiorato delle spese. Attendiamo fiduciosi il pagamento del dovuto da parte dell'imprenditore candidato”.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium