/ Attualità

Attualità | 13 maggio 2018, 07:11

Sanremo: l’Assessore Sarlo scommette su The Mall: “Porterà migliaia di “bed nights”, gli amici di Montecarlo stanno alzando le antenne”

L’outlet del lusso, secondo l’Assessore, potrebbe portare in città oltre un milione di visitatori all’anno

I lavori per The Mall in Valle Armea

I lavori per The Mall in Valle Armea

Mentre da The Mall, anche se tramite vie traverse, hanno garantito l’apertura del centro commerciale entro la metà del 2019, a Sanremo la politica si prepara per la promozione dell’outlet del lusso tanto amato specie dalla clientela orientale.

Grande promotore di The Mall, anche prima dell’attuale incarico a Palazzo Bellevue, è l’Assessore al Turismo Marco Sarlo. Qualche giorno fa, durante la riunione di terza commissione sul calendario manifestazioni 2018, Sarlo ha avuto nuovamente parole di elogio e di grande ottimismo sull’indotto generato d The Mall.

The Mall è una grande opportunità – ha detto Sarlo in commissione – genererà da un milione a un milione e 300 mila visitatori che potrebbero generare dal 200 mila a 400 mila “bed nights”. Gli amici di Montecarlo stanno alzando le antenne”. Le “bed nights”, in italiano “notti in albergo”, sono il dato che interessa maggiormente agli imprenditori locali. I grandi numeri del turismo, infatti, non si producono con i turisti mordi e fuggi, ma con i vacanzieri che si fermano in zona per più giorni pernottando.

Il nostro sforzo sarà tutta una serie di attività per attirare il più possibile turisti in città per promuovere le “bed nights” a Sanremo – ha aggiunto Sarlo – dobbiamo far sapere che Sanremo non è una città morta”.

Pietro Zampedroni

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium