/ Eventi

Eventi | 17 aprile 2014, 18:40

Sanremo: magico mese di poker al Casinò di Sanremo, 2.000 pokeristi provenienti da tutti i continenti anche dal Brasile e Nuova Zelanda

Cambiaso: "Stiamo ospitando un field d’eccezione con i migliori players del momento in una Sanremo che li ha accolti al meglio. Complessivamente abbiamo superato i numeri del 2012 flessione per gli iscritti all’Ept ma maggiore affluenza ai tavoli con duemila iscrizioni. buoni risultati per il cash game. E’ un evento unico per la sua internazionalità e le importanti ricadute turistiche sul comprensorio”.

Sanremo: magico mese di poker al Casinò di Sanremo, 2.000 pokeristi provenienti da tutti i continenti anche dal Brasile e Nuova Zelanda

Continua il Festival del Poker al Casinò di Sanremo che per la prima volta è riuscito ad unire Mini Ipt, Ipt ed Ept, tre tra i più importanti appuntamenti del panorama pokeristico internazionale, . Nei primi  due giorni, L’Ept ha registrato 556  entries  ( buy In 4.600+300€ ), che vanno a sommarsi ai 317 iscritti al Mini Ipt  e ai  1127 pokeristi dell’Ipt, portando a 2.000   le presenze a questa maratona del poker, numeri importanti per  una delle più quotate tra le kermesse pokeristiche mondiali, dove  svettano   le partecipazioni di Star a livello internazionale.  I players sono arrivati  da Nuova Zelanda, Stati Uniti, Australia, Perù, Brasile, Corea,  Canada, Inghilterra, Francia, Germania, Russia, Ungheria, Bulgaria, Romania, Svezia, Olanda, Belgio, Spagna, Croazia, Grecia, Principato di Monaco, Svizzera, Libano e ovviamente dall’Italia, un field di altissima professionalità, dove sono presenti tutti i continenti, segno del grande interesse che il Casinò di Sanremo e la città ha saputo meritare nell’universo pokeristico.

“Abbiamo creato una vera e propria festa dell’Hold’em poker a livello internazionale con 2.000 iscritti - sottolinea l’amministratore di Casinò Spa, Marco Cambiaso – riuscendo a organizzare un calendario di tornei, che si integrano e che offrono diversificate possibilità di gioco sia in relazione alla professionalità che alla capacità di spesa. E’ stata una scelta che ci ha permesso di attirare sia i 'campioni' interessati all’Ept che giocatori più sportivi che hanno apprezzato le svariate proposte dei tornei satelliti e la possibilità del cash game. Non tutti, infatti,  volevano accedere al buy-in da quasi cinquemila euro fissato per l’iscrizione all’Ept, ma volevano ugualmente partecipare a questo Festival dell’Hold’em poker. E’ stata una politica particolarmente apprezzata quella di organizzare gare diverse che contrappongono campioni ad esordienti, insieme alla possibilità per tutti i pokeristi ma anche per semplici  appassionati di accedere ai tavoli di cash game, che hanno riscosso un buon gradimento e ottenuto un discreto risultato economico per la casa da gioco. A tutto questo dobbiamo unire l’impegno degli operatori  turistici e commerciali, che hanno saputo offrire  un ottimo esempio della loro capacità di accoglienza. Siamo soddisfatti di questo primo risultato, ma attendiamo lunedì per il bilancio finale. Splendide giornate a tutti nelle nostre sale in attesa del super vincitore del 20 aprile”.

Il Casinò e Sanremo continuano ad essere una fucina di record legati al poker sportivo. Per l’Ipt si è toccata la cifra entusiasmante di 1124 iscritti  con il “picco” assoluto di buy-in paganti, un field d’eccezione che  ha visto la vittoria di Alessandro De Fenza, che si è aggiudicato € 105.600. Marco Bognanni leader del Mini Ipt ha vinto € 22.000. Per l’European Poker Tour Sanremo , dopo quasi due anni di assenza, nonostante il calo degli iscritti, l’adesione di 556  players di altissima quotazione  provenienti da tutto il mondo consolida il 'brand pokeristico' della casa da gioco. Il super vincitore si aggiudicherà picca e prima moneta del valore di € 476.100. Inoltre ci sono ancora moltissimi i premi di minor importo da assegnare e ancora tanti anche i tornei collaterali, a cui si iscrivono ogni giorno centinaia di pokeristi.

Lunghissimo l’elenco dei “big” presenti a Sanremo. Figurano  i Team PokerStars Pro Vanessa Selbst , Johnny Lodden , Nacho Barbero, Vicky Coren , Pier Paolo Fabretti , Victor Ramdin , Bertrand "ElkY" Grospellier , Liv Boeree  e i giocatori del Team Online Mickey Petersen , Christian "IwasK.Mutu" Favale  e Giada "Catsniper84" Fang . Fra gli italiani ricordiamo  Dario "MadGenius87" Sammartino, Cristiano Guerra, Pierluigi Giglio, Filippo Morrocolli, , Juri Mereu, Alex Longobardi, Alessandro Sarro, Manlio Iemina, Giuliano Bendinelli, Ivan Gabrieli, Giacomo Fundaro, Federico Cipollini, Gianluca Escobar, Luca Moschitta, Alessandro Minasi, Giovanni Salvatore, Andrea Benelli, Davide Suriano e Luigi Pignataro.

Il Pokerstars.it Ept Sanremo, unica sede italiana, un festival in sinergia con la tappa successiva, il Grand Final di Montecarlo, che si svolgerà dal 23 aprile al 2 maggio  torna, come abbiamo detto, dopo quasi due anni L'ultima edizione risale al 2012, quando vinse il francese Ludovic Lacay prevalse su 796 partecipanti  e si portò a casa € 744.910.Gli “annali” dell’Ept segnalano un'unica vittoria azzurra quella di Salvatore Bonavera a Praga, nel 2009 :  l’Ept Sanremo 2014 potrebbe essere l’anno “giusto” per far brillare i colori nazionali sulla Picca.

Domani, inoltre, evento nell’evento visiteranno le sale della casa da gioco i personaggi del Minimondo provenienti dal popolare programma Avanti un Altro 2” .Saranno anche  loro, intorno alle ore 18.00 a fare gli auguri di Buona Pasqua ai  visitatori della casa da gioco, che  potranno farsi fotografare e prender un aperitivo con i loro personaggi preferiti, un altro regalo del calendario eventi del Casinò, firmato dal manager internazionale Lucio Presta.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium