Elezioni comune di Diano Marina

 / Eventi

Eventi | 17 aprile 2014, 16:21

Bordighera: domani al Palazzo del Parco appuntamento teatrale con lo spettacolo 'Adagio'

Riprende domani – venerdì 18 aprile - la stagione teatrale al Palazzo del Parco di Bordighera, protagonista il Teatro della Tosse alle ore 21.00 con lo spettacolo “Adagio” e nell’occasione tornano anche gli appuntamenti con l’aperiteatro fissato alle ore 18.30 al Cafè Monet di p.za della Stazione.

Bordighera: domani al Palazzo del Parco appuntamento teatrale con lo spettacolo 'Adagio'

Riprende domani – venerdì 18 aprile - la stagione teatrale al Palazzo del Parco di Bordighera, protagonista il Teatro della Tosse alle ore 21.00 con lo spettacolo “Adagio” e nell’occasione tornano anche gli appuntamenti con l’aperiteatro fissato alle ore 18.30 al Cafè Monet di p.za della Stazione.  

Come di consueto, pensato e organizzato in collaborazione con le associazioni culturali “qui presenti” e “LIBER theatrum”, ospiti di Silvia Alborno e Diego Marangon, che condurranno l’incontro, saranno i tre registi: Yuri D’Agostino, Elisa D’Andrea e Elisabetta Granara, oltre ad almeno uno dei quattro attori impegnati, quell’Aldo Ottobrino già presente anche in altre occasioni.

L’appuntamento al Monet permetterà di conoscere e approfondire al meglio l’idea che si nasconde dietro l’originale lavoro teatrale ”a tre teste e sei mani” che finalmente approda anche nel nostro ponente ligure tratto da un testo inedito di Emanuelle Delle Piane, drammaturga italo francese, sul  tema della morte.

“Uno spettacolo sulla morte? Allegria! Viene da pensare, ma se della morte non si può ridere almeno si potrà sorriderne. La Morte che tormenta, preoccupa, che fa discutere o semplicemente arriva. Alla Morte c’è chi si prepara, chi l’aspetta, chi la ricerca volontariamente. C’è anche chi la organizza con metodo quando è ancora vivo e vegeto.  Nove “drammetti” ispirati ad altrettanti Adagio musicali. Adagio è diretto da tre giovani registi, ognuno dei quali dirigerà tre “drammetti” che andranno a comporre un unico spettacolo per ammiccare alla nera signora prima che lei, la morte, ci colga”.

Un appuntamento certo unico e interessante anche per Diego Marangon, regista di LIBER theatrum, che in estate farà debuttare il nuovo spettacolo, assolutamente in tema con “Adagio”. Tratto infatti da “Delitti esemplari” di Max Aub, il nuovo lavoro di LIBER theatrum sarà intitolato “Vittime o carnefici” anch’esso ispirato al tema della morte, in particolare quella violenta e per certi versi assurda e inaspettata, che avviene in occasioni e situazioni particolari, ma al tempo stesso quotidiane. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium