/ ATTUALITÀ

ATTUALITÀ | sabato 14 giugno 2014, 11:22

Proseguono gli incontri per il gemellaggio tra Montegrosso Pian Latte e Ponteves

Domani una delegazione di una quarantina di persone si recherà a nel villaggio francese per continuare questo percorso che tiene uniti i due paesi da più di cinque secoli.

Immagine archivio

Immagine archivio

Proseguono gli incontri per il gemellaggio tra Montegrosso Pina Latte, piccolo comune dell'entroterra imperiese e Ponteves (comune della Provenza). Domani, 15 Giugno, in occasione del Santo Patrono di Pontevés, una delegazione di una quarantina di persone si recherà a nel villaggio francese per continuare questo percorso che tiene uniti i due paesi da più di cinque secoli.

La storia ha voluto che le sorti dei due villaggi nel lontano 1477 si incrociassero: Pontevés a causa della peste era rimasto spopolato, e tramite le diocesi e le autorità ecclesiastiche un gruppo costituito da 30 famiglie di Montegrosso è partito per ripopolare il paese francese; agli emigranti venivano assegnati una porzione di terra da coltivare e delle bestie da allevare.

Dopo più di cinque secoli i comuni attraverso le ricostruzioni storiche del Sig. Luppi, hanno sugellato la loro unione gemellandosi ufficialmente.

Nel 2013 sono stati due gli appuntamenti del gemellaggio: primo atto del gemellaggio è stato il primo maggio 2013 quando una delegazione di ottanta persone circa di Montegrosso si è recata a Pontevés in occasione della Festa dei Bessilons; secondo atto si è svolto in occasione della 44^ edizione della Festa della Castagna a Montegrosso, una cinquantina di persone di Pontevés hanno raggiunto Montegrosso sabato 12 ottobre 2013 giorno della Cerimonia Ufficiale di gemellaggio tra i due comuni.


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore