/ Eventi

Eventi | 03 settembre 2019, 11:00

Carmagnola: grandissimo successo per la finale del contest dedicato al Peperone

E’ stata la blogger emiliana Micaela Ferri ad aggiudicarsi la sfida ai fornelli, che si è tenuta in occasione della 70° edizione della Fiera del Peperone di Carmagnola

Carmagnola: grandissimo successo per la finale del contest dedicato al Peperone

Di fronte ad una giuria qualificata, presieduta da Bruno Gambarotta, e con personalità di spicco del mondo della cucina ha vinto Micaela Ferri di "Le ricette di Michi" (Sassuolo)  sul podio al secondo posto Daniela Boscariolo di "Timo e Lenticchie" (Vicenza) e al terzo Calogero Rifici di "Peperoncini & Dintorni" (Livorno).  A seguire, a pari merito, Lorenza Giudice di "Anchesenza" (Savona) e Sabrina Pignataro di "Delizie e Confidenze" (Roma).

Il contest - curato e promosso dal Consorzio del Peperone di Carmagnola in cordata con la Città di Carmagnola, Associazione Italiana Food Blogger - Aifb, Gruppo Editoriale MoreNews - Torino Oggi, Associazione I Ristoranti della Tavolozza - è stato incentrato sulla preparazione di inedite ricette di compleanno in omaggio al settantesimo anniversario della Fiera. La giornata speciale e ricca di appuntamenti che prevedevano la premiazione dello street food agricolo, la consegna degli attestati di Ambassador e la premiazione del contest è stata presentata da Massimo Biggi e Claudio Porchia, che ha anche coordinato il lavoro della giuria insieme a Raffaella Fenoglio . Le partecipanti alla finale hanno realizzato un piatto con ingredienti contenuti in una “mistery box” con prodotti selezionati fra gli stand dello street food agricolo del villaggio del Peperone, vere e proprie eccellenze alimentari del territorio. Ogni mistery boxa conteneva un peperone diverso e abbinamenti con vari prodotti, dal dolce al salato, e in comune a tutte le mistery box solo il burro della fattoria Osella e l’olio Evo di Taggiasca del Frantoio Secondo di Montalto Ligure (IM).

Il tempo a disposizione per la realizzazione del piatto era di 60 minuti, poi la giuria ha esaminato e votato i piatti di fronte ad una folla di curiosi e “appassionati del peperone” a tutti livelli.

La giuria tecnica di qualità composta da: Bruno Gambarotta (scrittore, giornalista gastronomico, attore), Ivana Gaveglio (Sindaco di Carmagnola), Domenico Tuninetti (Presidente Consorzio del Peperone), Roberto Gerbino (Vice Presidente Consorzio del Peperone), Annalisa Renzi (Centro Studi Assaggiatori), Barbara Ronchi della Rocca (giornalista RAI), Raffaella Fenoglio (rappresentante Associazione Italiana Food Blogger - AIFB), Enrico Anghilante (direttore Gruppo editoriale Morenews), Cinzia Chiappori (chef Osteria del Tempo Stretto e B&B Albenga – Savona) e Marco Damele (agrichef e autore).

Nella giornata sono stati anche consegnati i riconoscimenti di “Peperone Ambassador” per valorizzare il protagonismo del peperone nelle ricette di chi ha voluto “socializzarle" nella rete e promuovere il Peperone di Carmagnola nella ristorazione professionale e familiare. Questo l’elenco dei “Peperone Ambassador”: Enrico Bedogni chef Tatabui Bistrot Torino, Gianfranco Calidonna chef Roma, Cinzia Chiappori chef Osteria Tempo Stretto Albenga (SV), Marco Damele agri chef Camporosso (IM), Claudia Fraschini chef Cooking Factory Torino, Federico Lanteri chef Torrione Vallecrosia (IM), Stefano Pezzini giornalista Liguria e dintorni, Gianluca Pino chef  ristorante “Su gunventeddu “ Pula (Ca), Roberto Pisani, giornalista, Clelia Vivalda chef Arte e Querce di Monchiero (CN).

Prima della gara è stata anche premiata come migliore proposta di street food agricolo del villaggio del Peperone la chef Claudia Fraschini del Cooking Factory con la deliziosa peperonata con fico nero. Una menzione anche per l’associazione Karmadonne di Carmagnola per le preparazioni che hanno abbinato il peperone alle tradizioni di paesi lontani e con sapori particolari.

Un grande applauso finale è stato rivolto da tutti i aprtecipanti e dal numerossissimo pubblico a Renata Cantamessa, la fata zucchina, animatrice del villaggio del Peperone inserito per la prima volta nella Fiera e che è stata una sorpresa molto apprezzata dal pubblico e dalla critica. ed èm stata proprio lei, la Fata Zucchina a salutare tutti e chiudere la bellissima giornata dando appuntamento al prossimo anno per la 71a edizione della Fiera.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium