/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | domenica 16 ottobre 2011, 10:40

Al Nyala Suite Hotel di Sanremo il prestigioso torneo di dama 'World Challenge'

Tra i giocatori italiani, il savonese Tovagliaro

Roberto Tovagliaro

Roberto Tovagliaro

Per una settimana Sanremo diventa la capitale del più diffuso dei giochi da tavola: la dama. Sino a sabato 22 ottobre, il Nyala Suite Hotel di via Solaro 134 ospita il prestigioso World Challenge. Un evento di altissimo livello che permette di designare lo sfidante al titolo mondiale in ciascuno dei tre gruppi in programma: assoluto, femminile e junior.

Campione assoluto della specialità è Ron King delle Barbados, incontrastato dominatore dal 1991. Nella categoria donne, l’attuale campionessa da sfidare con match è Amangul Durdyeva (Turkmenistan); nella categoria junior, l’attuale campione è Colton Cardie (USA). Tra i giocatori italiani, spicca il savonese Roberto Tovagliaro.

Il Torneo di Sanremo ospita la versione conosciuta come 'dama inglese', molto simile a quella giocata in Italia. E’ probabilmente per questo motivo che alcuni campioni italiani, cimentatisi in questo settore, sono saliti subito ai più alti vertici del rating mondiale: spicca il vicecampione del mondo di dama inglese, Michele Borghetti.

Le differenze principali tra la dama inglese e quella italiana consistono nell’orientamento della damiera (nella versione italiana la casella in basso a destra del giocatore è nera, in quella inglese è bianca) e nelle regole di presa (nella versione inglese la pedina può catturare la dama, azione non ammessa in quella italiana).

La specialità inglese è probabilmente la più diffusa nel mondo: è giocata in tutti i paesi ad influenza anglosassone, ex colonie comprese, e quasi sempre utilizzata anche su computer. Inoltre, mentre nei tornei di dama italiana le prime tre mosse (due del bianco e una del nero) vengono sorteggiate, la dama inglese prevede due possibilità: la variante con le prime tre mosse a sorteggio e la variante con le prime mosse libere, sistema noto con il nome GAYP (Go As You Please). E’ quest’ultima variante (mossa libera) quella di scena a Sanremo.

Al challenge, in calendario da mercoledì 19 a sabato 22 ottobre, partecipano esclusivamente giocatori selezionati dalle rispettive federazioni nazionali. Prima del challenge (da domani a martedì 18 ottobre) si svolge il 1° Torneo Internazionale 'Sanremo Open', aperto a tutti gli appassionati del gioco. Alla gara, comunque, intervengono alcuni dei giocatori che poi daranno vita al 'torneo challenge'.

L’organizzazione dell’evento è curata dalla Federazione Italiana Dama. Nyala Wonder Travel, con consolidata esperienza in eventi internazionali, si occupa dell’ospitalità dei partecipanti e della promozione mediatica dell’evento.

Info e calendario dei tornei: www.sanremodama.it

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore