/ Al Direttore

Al Direttore | 29 maggio 2023, 21:36

Rifiuti ingombranti abbandonati, Raffaele Canessa (Ferrolegno Market): "Non è roba nostra"

Dopo la segnalazione in via Canessa

Rifiuti ingombranti abbandonati, Raffaele Canessa (Ferrolegno Market): "Non è roba nostra"

"Ho visionato attentamente i rifiuti come da foto allegata (scattata oggi), e ho constatato con sollievo che non appartengono né  a noi, né alle altre attività commerciali limitrofe, e ovviamente non ho trovato indirizzi o altri indizi che aiutassero ad identificarne la provenienza".

Sono le parole di Raffaele Canessa, titolare di Ferrolegnomarket, nella centrale via di Sanremo. "Si tratta evidentemente di un trasloco (e purtroppo ne ho già visti di peggio). Spesso - prosegue - a questi rifiuti ingombranti vengono aggiunti sacchetti di umido etc da abitazioni vicine (e magari anche lontane) con un picco la domenica sera, potete immaginare perchè. E prevedo lo stesso accadrà per il ponte del 2 giugno questa settimana, come da copione. Noi, d'accordo con Amaie, esponiamo due volte alla settimana cartone e/o plastica, che sono abitualmente ritirati sollecitamente. Per quanto riguarda gli elettrodomestici, che siamo tenuti a ritirare per legge, li teniamo di fronte al luogo ritratto dalla foto, sul marciapiede di nostra proprietà e, un paio di volte al mese, a nostro carico, li facciamo ritirare (insieme a quelli "abusivi"....) da una ditta specializzata. Siamo quindi vittime di una beffa, e per questo anche noi ansiosi di ricevere suggerimenti per risolvere la questione, considerando che paghiamo circa Euro 18000 di spazzatura all'anno all'AMAIE, e 2000/3000 all'azienda specializzata. Forse una telecamera controllata da AMAIE potrebbe essere risolutiva, perché una privata non ci consentirebbe comunque di multare o redarguire chi non rispetta le regole".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium