/ Sanità

Sanità | 28 settembre 2022, 12:08

In Asl1 ottobre si colora di rosa con la LILT per il mese della prevenzione del tumore al seno (video)

In collaborazione con LILT sono attivi due ambulatori a Imperia e Sanremo per le visite senologiche gratuite

Le immagini dall'ospedale di Sanremo

Le immagini dall'ospedale di Sanremo

Ottobre si colora di rosa in Asl1 per il mese della prevenzione del tumore al seno, ormai tradizionale appuntamento annuale.
L’azienda sanitaria, insieme alla LILT locale, ha presentato questa mattina all'ospedale di Sanremo le iniziative in programma.

Ogni giorno in Italia circa 150 donne ricevono una diagnosi di tumore al seno: il cancro alla mammella continua a essere per la donna il "big killer numero uno".
Nonostante la crescita di questa patologia che ogni anno si rivela esponenziale, si deve sottolineare una lenta ma continua e progressiva diminuzione della mortalità: questo grazie a una più corretta informazione unita a una maggiore sensibilizzazione della donna.
Nel mese di ottobre si rinnova annualmente l'appuntamento con la “Campagna Nastro Rosa - LILT for Woman” per tenere sempre alto il livello di attenzione delle donne sull'importanza della diagnosi precoce nella lotta al tumore della mammella.

Nella Provincia d'Imperia la collaborazione LILT - ASL 1 viene vissuta nella massima cooperazione e "Ottobre Mese Rosa" rappresenta uno degli esempi di massima sinergia e di completa comunicazione che si concretizza su vari fronti.
La Lilt, quindi, diventa così partner unico, in quanto è l'unica del terzo settore, dotata di attrezzature  e specialisti propri per l'attività di prevenzione oncologica, e pertanto in grado di "alleggerire" la pressione sulla struttura pubblica: Mammografie ed Ecografie Mammarie, nella fascia di età non propriamente di screening, dai 35 ai 50 anni e oltre i 70 sono attività di  prevenzione che la LILT effettua durante tutto l'anno.
L'impegno di Lilt nel Mese Rosa ha la finalità di promuovere la cultura della prevenzione, come metodo di vita, uno stimolo al benessere della donna, affinché tutte le nostre concittadine possano avere la possibilità di fare prevenzione tutto l'anno.

Le interviste



Le attività Lilt per il Mese Rosa 2022
Nel programma manifestazioni ed eventi 2022, la LILT, Associazione Imperia - Sanremo, ripropone per il terzo anno consecutivo il Concorso "La Vetrina in Rosa" rivolto quest'anno  agli esercizi commerciali, escluso quelli alimentari, di tutta la Provincia.
Una manifestazione che è andata sempre più crescendo, coinvolgendo tutte le attività commerciali delle nostre città: le Volontarie del gruppo manifestazioni stanno visitando i numerosi punti vendita chiedendo l'adesione a questa iniziativa, libera e gratuita, consegnando il materiale per le vetrine
Fiocchi rosa e opuscoli informativi saranno distribuiti alle Amministrazioni Comunali, alle farmacie e parafarmacie di tutta la Provincia.
Il presidente Claudio Battaglia, incontrerà la cittadinanza in vari appuntamenti: Pontedassio il 1 ottobre alle ore 18,30 nella sede della Pro Loco, presso la COOP d'Imperia il 14 ottobre ore 16, di Ventimiglia il 19 ottobre ore 16, a Sanremo il 21 ottobre alle ore 16
Domenica 2 ottobre alle ore 12,30 presso il ristorante "Rio del Mulino” a Rocchetta Nervina si svolgerà il 7° Galà della Solidarietà, organizzato dalla Delegazione LILT di Bordighera.
L'8 e il 9 ottobre  due giornate benefiche all’insegna dello sport dedicate al 2° Trofeo tennis “Io gioco per la LILT" organizzato dal Club Tennis Armesi con il Patrocinio del Comune di Arma
Appuntamento a Sanremo il 12 ottobre con il Concerto dell'Orchestra Sinfonica al Casinò di Sanremo
Per il secondo anno consecutivo saremo presenti alla “Camminata tra gli olivi” il 30 ottobre a Taggia, con banchetto, distribuzione di opuscoli informativi e incontro con la Vicepresidente Maria Teresa Dondi 
Nei negozi di fiori e chioschi, si chiederà di applicare un fiocchetto rosa su ogni confezione regalo venduta, pianta o bouquet, un ulteriore modo per ricordare una volta in più di prenotare visite di controllo.
Quest'anno, abbiamo chiesto alle amministrazioni comunali di non illuminare i monumenti in rosa, per dare un segno di attenzione alla difficile  situazione energetica che tutti noi stiamo vivendo: per esserci vicino e aiutarci a diffondere il nostro messaggio, saranno proposte alternative finalizzate ad  abbellire angoli, piazze, incroci di strada, lo stesso ospedale Borea presenta  strisce rosa di indicazioni  sul pavimento, per raggiungere la Brest” dichiarano da Asl1.
Non ultimo un desiderio ambizioso: realizzare una Sciarpa Rosa, realizzata ai ferri con 100 punti perché quest'anno si celebra il centenario della LILT, ogni concittadina potrà portare il suo contributo e tutte insieme realizzare una lunga Sciarpa Rosa che vuole essere un senso di presenza, un segnale d'importanza che la prevenzione deve avere, un grosso impegno, un progetto  in cui crediamo molto
Quella contro il tumore al seno è una delle sfide più rilevanti: l'obiettivo è far sì che tutte le donne, abbiano consapevolezza dell'importanza della prevenzione, una gara difficilissima contro il cancro che rilanciamo con forza ogni anno e richiede l'impegno di tutti noi. La prevenzione è l’unica arma efficace contro il cancro e capace di vincerlo.

Anche Asl1 scende in campo con diverse iniziative per l'”Ottobre Rosa”. Il Centro Screening  del Dipartimento di Prevenzione  di Asl1, che cura l’organizzazione dei programmi di indagine per la popolazione, in particolare, proprio per il mese di ottobre, ha in programma un'importante attività di prevenzione e prenotazione degli screening oncologici femminili. Si parte con il “Pink Point – Punti Rosa” che saranno attivi nel mese di ottobre (vedi calendario) presso le sedi Asl1 (nei tre distretti e nei tre ospedali), dove personale specializzato sarà a disposizione per informazioni, sensibilizzazione sulla prevenzione, prenotazione degli screening oncologici femminili.  

Calendario Pink Point
Imperia:
3 ottobre Palasalute Imperia (ingresso)
4 ottobre Ospedale Imperia (ingresso)
5 ottobre Ospedale Bordighera (dalle h 07.30 alle h 10.00 presso centro prelievi dalle h 10.00 alle h 12.30 presso ingresso Ospedale) 
6ottobre Palasalute Imperia (ingresso) 
7 ottobre Ospedale Imperia (ingresso) 

Sanremo
24 ottobre Palafiori Sanremo (adiacente Sala Prelievi)
25 ottobre Ospedale Sanremo (presso ambulatori/radiologia piano terra Borea) 
26 ottobre Ospedale Bordighera (dalle h 07.30 alle h 10.00 presso centro prelievi dalle 10 alle 12.30 presso ingresso Ospedale) 
27 ottobre Palafiori Sanremo (adiacente Sala Prelievi) 
28 ottobre Ospedale Sanremo (presso ambulatori/radiologia piano terra Borea).

A seguire “Hai ricevuto l'invito? - linea rosa telefonica per il recall degli inviti screening mammografico”: è stato estratto l'elenco di tutte le donne che non hanno aderito all'ultimo invito per lo screening mammografico. Tutte le donne verranno contattate nel mese di ottobre per verificare la corretta ricezione dell'invito, registrando le ragioni delle mancate adesioni, facendo sensibilizzazione e prenotando nuove adesioni. E ancora, #iofaccioprevenzione: campagna di sensibilizzazione alla prevenzione senologica rivolta alle giovanissime all'interno di istituti scolastici secondari della provincia di Imperia. L'obiettivo è quello di offrire alle studentesse (e non solo) indicazioni semplici e chiare su come fare una corretta autopalpazione del seno, fornendo consigli sui corretti stili di vita ed informazioni sui programmi di screening (utili anche per le loro mamme e nonne). Attraverso video in “stile social” verranno fornite queste informazioni da personale selezionato per le capacità comunicative verso il target giovane. Infine, “Donne Asl1 in Rosa”, campagna di sensibilizzazione alla prevenzione senologica rivolta a tutte le dipendenti Asl1.

A riguardo il Direttore Generale di Asl1 Dott. Luca Filippo Maria Stucchi ha affermato: “l'Ottobre Rosa fa rima con sensibilizzazione ed è un appuntamento importante per tantissime donne che, grazie alla sinergia tra Lilt e Asl1, possono effettuare una serie di attività riguardanti gli screening oncologici femminili.  La cultura della prevenzione è un'attività che Asl1 vuole diffondere sempre di più tra la popolazione, ed il nostro impegno va proprio in questa direzione”.

Alle parole del DG di Asl1 fanno eco quelle dell'assessora ai servizi sociali e vice sindaca di Sanremo Costanza Pireri: “In questo anno così particolare in cui la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori celebra i cento anni di lotta al cancro, la “Campagna Nastro Rosa - LILT for Woman” assume un risalto ancora maggiore. Si tratta di un appuntamento fondamentale per rafforzare sempre più l’attenzione sull'importanza della prevenzione e della diagnosi precoce nella lotta al tumore della mammella e un’occasione per sottolineare ancora una volta quanto sia determinante la sinergia tra terzo settore e istituzioni attraverso la condivisone di obiettivi comuni. La “Campagna Nastro Rosa - LILT for Woman” è un appuntamento rivolto a tutte le donne, anche alle più giovani, per vincere insieme una dei tumori femminili più diffusi. Una maggiore attenzione, una maggiore consapevolezza possono davvero fare la differenza”.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium