/ Cronaca

Cronaca | 05 luglio 2022, 17:14

Ubriaco investe e colpisce i carabinieri: era stato sorpreso a prendere a calci il portone della fidanzata con la quale aveva litigato. Sanremese arrestato

È successo in via Martiri della Libertà la notte scorsa. In attesa del processo dovrà presentarsi due volte al giorno in caserma per la firma

Ubriaco investe e colpisce i carabinieri: era stato sorpreso a prendere a calci il portone della fidanzata con la quale aveva litigato. Sanremese arrestato

Visibilmente ubriaco stava prendendo a calci e pugni il portone d’ingresso del condominio dove vive la sua fidanzata con la quale aveva litigato in Via Martiri della Libertà a Sanremo, quando, intorno alle 2.30 del mattino, è arrivata una telefonata ai carabinieri che sono intervenuti.

I militari gli hanno imposto l’alt ma l’uomo, 51 anni, ha inforcato il motorino (che guidava senza patente essendogli stata ritirata) e ha prima investito un militare che lo aveva raggiunto, andando successivamente a collidere con un’auto parcheggiata danneggiandola sulla fiancata.

Dopo essere rovinato a terra si è scagliato contro i carabinieri che nel frattempo avevano chiesto l’ausilio dei colleghi della polizia al fine di contenerne la furia.  Ne è nata una colluttazione nella quale i due carabinieri, un uomo e una donna, hanno avuto la peggio riportando ferite che i medici del Pronto soccorso di Sanremo hanno giudicato guaribili in 4 giorni.

Stamattina il 50enne difeso dall’avvocato Cristian Urbini è comparso davanti al giudice Marta Maria Bossi che ha convalidato l’arresto e accolto la richiesta del pm Andrea Pomes: in attesa del processo che si svolgerà il prossimo 19 luglio dovrà presentarsi due volte al giorno al posto di polizia più vicino alla sua residenza.

L’uomo che è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico e di una siringa usata, si è giustificando adducendo di non aver visto il militare e si è scusato per il suo comportamento.

L’accusa è di lesioni aggravate a pubblico ufficiale e resistenza. L’avvocato Urbini ha chiesto i termini a difesa. 

Diego David

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium