/ Eventi

Eventi | 04 luglio 2022, 20:58

A luglio e agosto nella hall dell'hotel Villa Miki di Bordighera la mostra di Vincenzo Bocciarelli

Noto attore di teatro e protagonista di fiction importanti come Orgoglio, Il bello delle donne, Don Matteo

A luglio e agosto nella hall dell'hotel Villa Miki di Bordighera  la mostra di Vincenzo Bocciarelli

Nei mesi di luglio e agosto presso la hall dell'hotel Villa Miki di Bordighera in via Lagazzi 14 è possibile ammirare una mostra personale di Vincenzo Bocciarelli, noto attore di teatro e protagonista di fiction importanti come Orgoglio;Il bello delle donne; Don Matteo; egli,  in occasione del suo debutto in anteprima nazionale del suo tour estivo Volando in Liguria sulle ali dell’arte  avvenuto a Bordighera sabato 25 e domenica 26 giugno ha organizzato con Olga Gavrina, la proprietaria dell'hotel,una  mostra personale che comprende anche i due dipinti :”A Virginia “e “Omaggio a Monet” realizzati in diretta durante la performance teatrale del recital.

L’incasso della vendita di questi due dipinti sarà devoluto in beneficenza. Vincenzo bocciarelli è un artista particolarmente eclettico: oltre ad essere attore cinematografico,  teatrale, televisivo e anche presentatore è diplomato maestro d'arte presso l'Istituto Duccio di Buoninsegna di Siena e già giovanissimo Nel 1987 vince il primo premio con l'opera Big Bang a cura di Piero Torrisi ;nel 1988 vince il primo premio con un murales alla stazione di Montallese dal titolo” il treno che va”; partecipa alle due mostre collettive Cavalli d'autore nel complesso di Santa Maria della Scala a Siena nel 2019 e nel 2020 e nell'ambito del suo Format teatrale Bocciarelli home theater realizzato sulla sua piattaforma Facebook nel marzo 2020 all'indomani del lockdown realizza dipinti in diretta di cui ricavato è andato all'associazione Salva mamme di Roma . Nel dicembre 2020 è guest star all'inaugurazione del Margutta home dove realizza in diretta un quadro. Ottiene una recensione da Vittorio Sgarbi nella collettiva all'ambasciata del Bahrain nel gennaio 2021 e nella primavera 2022 partecipa alla collettiva Bestie color di carta dedicata a Federico Tozzi nel complesso del Museo di Santa Maria della Scala nell'anniversario della morte dell'autore

Una  meritata soddisfazione per l'attore che dopo aver incantato la platea di Bordighera  è  atteso nel Centro e nel Sud Italia per altre repliche del recital; a breve sarà su RAI uno nell’ambito del Premio Cimitile ; il 6 sarà ospite su Alma TV della trasmissione “A casa di Emy" e il 9/10 luglio sarà in Umbria per la conduzione di Una ragazza per il Cinema organizzata dalla fashion produce Antonella Ferrari 

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium