/ Politica

Politica | 23 giugno 2022, 07:11

Taggia: in anteprima la nuova giunta di Mario Conio, "Scelte basate sulla continuità e con un occhio al futuro"

Assessori, consiglieri comunali e deleghe di questo secondo mandato del sindaco Mario Conio.

Mario Conio

Mario Conio

Il sindaco Mario Conio ha scelto come sarà composta la nuova giunta. Tra poche ore saranno formalizzati gli incarichi con i decreti di nomina che sanciranno l'ufficialità. 

Cambia la formazione degli assessori e con loro anche le deleghe. Ci sarà una composizione con due conferme dal primo mandato e tre new entry.  Il primo cittadino manterrà la delega a: risorse umane, bilancio e tributi, polizia local e società partecipate, grandi opere e progetti strategici, trasparenza. 

Al suo fianco siederanno 5 assessori, i due confermati dal primo mandato: 

Espedito Longobardi - torna ad essere vicesindaco - avrà la delega a: urbanistica ed edilizia privata, lavori pubblici, edilizia scolastica, viabilità, parcheggi, manutenzioni, abbattimento barriere architettoniche;

Barbara Dumarte - promozione turistica e manifestazioni, marketing territoriale, politiche per l'infanzia e adolescenza;

I nuovi assessori:

Daniele Festa - ambiente, politiche energetiche; 

Laura Cane - tutela sociale, servizi demografici, cimiteriali, pari opportunità;

Manuel Fichera - patrimonio, scuola, demanio e innovazioni tecnologiche. 

La maggioranza in consiglio comunale sarà composta da 6 consiglieri comunali, questi i nominati con i rispettivi incarichi.

Chiara Cerri - assumerà il ruolo di capogruppo - con delega a politiche finanziarie e programmazione economica, commercio, cultura, affari generali;

Maurizio Negroni - sarà proposto alla presidenza del consiglio comunale;

Giancarlo Ceresola - sanità, sport - rappresentante territoriale di Levà;

Lucio Cava - tutela e sviluppo del centro storico, protezione civile, gemellaggi -  rappresentante territoriale di Taggia; 

Mauro Battaglia - tutela faunistica, agricoltura, darsena - rappresentante territoriale delle frazioni;

Ernesta Pizzolla - decoro cittadino, arredo urbano - rappresentante territoriale di Arma; 

Un bel valzer di cambiamenti maturato dopo le votazioni del 12 giugno. Per quel che riguarda la Giunta si abbassa l'età anagrafica di media ma la grande novità è rappresentata dalle new entry: Laura Cane e Manuel Fichera che vengono 'promossi' da consiglieri comunali ad assessori e poi Festa, per lui un incarico importante, trattandosi anche della sua prima esperienza come amministratore.

La giunta si rinnova lasciando fuori, Negroni, Cava e Pizzolla. Nella scelta potrebbe aver influito il risultato elettorale. Tra le fila di maggioranza in consiglio comunale, avvicendamento anche nel ruolo di capogruppo che passa da Ceresola a Chiara Cerri. Ricordiamo che l'unico ex amministratore del primo mandato a non essere confermato è stato Raffaello Bastiani. Assente invece dalla competizione elettorale Andrea Nigro, entrato come consigliere di Un Comune in Movimento e passato poi alla maggioranza. 

Le nomine sono maturate in un clima di confronto tra eletti e sindaco. Colloqui 'vis a vis' che hanno permesso di fare una disamina di quanto fatto e delle aspettative per il futuro. Una fase rituale terminata in questi giorni e che ha portato poi il primo cittadino a comporre la squadra, chiamata a coprire l'intero mandato e porre le basi per il dopo.  

"Sono scelte fatte in un’ottica di continuità con passato ma anche con una attenzione dedicata al futuro dei nostri prossimi 5 anni per Taggia. - sottolinea Mario Conio - Ho deciso di investire su candidati che hanno dato una ottima prova sia nel precedente mandato che in queste elezioni, dandogli importanti responsabilità. Ognuno di loro e soprattutto i nuovi assessori, saranno chiamati a un grande impegno". 

"Si chiude il percorso di 5 anni fa e ne iniziamo uno nuovo nel segno anche del rinnovamento. Chiederò a tutti i consiglieri, in particolare quelli con maggiore esperienza di mettersi al servizio del gruppo. Ricordo che questo 82% di consensi, impone sacrificio e impegno costante da parte di ognuno di noi. Non possiamo deludere i cittadini che hanno rinnovato la fiducia nei nostri confronti" - conclude il sindaco di Taggia, Mario Conio. 

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium