ELEZIONI COMUNE DI TAGGIA
 / Eventi

Eventi | 17 gennaio 2022, 18:01

Festival di Sanremo: oggi il Sindaco ha parlato con Lucio Presta, non verrà utilizzato dalla Rai il 'Franco Alfano'

Per ora l'unica certezza rimane 'Casa Siae'. La nave 'Costa Toscana' è data al 99% mentre qualche dubbio rimane sul 'Red Carpet'. Il tappeto ci sarà ma la sfilata col pubblico rimane in bilico

Festival di Sanremo: oggi il Sindaco ha parlato con Lucio Presta, non verrà utilizzato dalla Rai il 'Franco Alfano'

Prima giornata di lavoro, quest’oggi per il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, dopo un breve periodo di convalescenza per una influenza (no Covid) e prima giornata subito con l’aria del Festival di Sanremo.

Il primo cittadino, dopo aver colloquiato brevemente ieri con Amadeus per dargli il benvenuto a Sanremo, ha parlato questa mattina il manager del presentatore, Lucio Presta. Una chiacchierata informale e veloce all’Ariston, dove ha parlato ovviamente dello svolgimento del Festival e di come sta andando avanti la macchina organizzativa.

Intanto la settimana festivaliera è ancora tutta da configurare, visto che non è stato ufficializzato ancora nulla a eccezione di ‘Casa Siae’ in piazza Colombo. E’ stata esclusa la possibilità che si possano svolgere manifestazioni al ‘Franco Alfano’ che, qualche settimana fa era stato dato per certo in luogo del palco di piazza Colombo.

Saltato l’Alfano ora la Rai si sta concentrando sulla ‘Costa Toscana’, la nave da crociera che dovrebbe sistemarsi in rada di fronte alla città dei fiori e dove verrebbero prodotte alcune trasmissioni collaterali della tv di Stato, in diretta. Usiamo ancora il condizionale, visto che in settimana si svolgerà un nuovo summit in Prefettura, alla presenza dell’Amministrazione comunale, delle forze dell’ordine e della Guardia Costiera matuziana.

Serie di interrogativi anche sul ‘Red Carpet’, visto che la Rai dovrebbe comunque allestire il tappeto. Però non è chiaro se verrà organizzata la sfilata con il pubblico o meno, visto che si potrebbero creare non pochi assembramenti. Su questo il Sindaco ha confermato la presenza del tappeto rosso ma di non aver ancora avuto certezze della Rai in merito.

Che si tratti di un Festival in divenire giorno per giorno è chiaro a tutti ma, intanto, nel corso della giornata sono arrivati i primi cantanti per le prove, che si susseguiranno per tutti i prossimi 15 giorni.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium