/ Eventi

Eventi | 29 novembre 2021, 11:27

Ventimiglia: conto alla rovescia per 'alForte', l'evento enogastronomico e benefico ideato dallo chef Diego Pani

Appuntamento domenica 5 dicembre al Forte dell'Annunziata

Ventimiglia: conto alla rovescia per 'alForte', l'evento enogastronomico e benefico ideato dallo chef Diego Pani

L'appuntamento è per domenica 5 dicembre nella splendida cornice del Forte dell'Annunziata, con “alForte”, l'evento presentato da Diego Pani, nel quale lo chef unisce le meraviglie enogastronoiche del territorio alla beneficenza, ponendosi quindi sempre al fianco del buon gusto e di chi ha bisogno.
Il suo invito è pieno di energia per un'iniziativa ben strutturata proprio come un buon vino.

Illustri ospiti e uno show cooking da non farsi scappare.
L'invito dello chef Pani: “Cari amici, è un grande onore invitarvi ad “alForte”, il primo salone enogastronomico e al contempo benefico di Ventimiglia, nella magnifica location del Forte dell’Annunziata. Di cosa si tratta? Sarà diviso in quattro spazi e momenti: le talks, grandi ospiti ci parleranno di territorio e prodotti, inizieremo alle 15 con uno show cooking da non perdere; le degustazioni, i fiori all’occhiello del Ponente vi faranno assaggiare e bere le specialità; la grande asta del Santo Bevitore, la ciliegina sulla torta di Alforte. Circa 30 rarissime magnum dei migliori vini del paese, dalla Liguria alla Toscana, dal Piemonte alla Sicilia, verranno battute in una vera e propria asta, il cui ricavato andrà devoluto, come tutto il resto di “alForte”, per la ricerca oncologica. Natale si avvicina, cosa berrete?; la mostra, un percorso all’interno del museo dedicato all’archeologia del cibo e del vino”.

Nei prossimi giorni maggiori dettagli sugli ospiti, i prodotti, le bottiglie dell’asta.
Modalità di ingresso: libero per le conferenze e l’asta. Un’offerta sarà gradita per partecipare alle degustazioni.
Non dimenticate il green pass.

Un grande grazie a tutte le realtà vitivinicole liguri ed italiane per il prezioso supporto alla mia idea, un altro per il Comune di Ventimiglia ed il museo mar che ci hanno creduto, e un terzo a chi verrà ad “alForte””, conclude Diego Pani.

Diego Lombardi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium