/ Politica

Politica | 27 novembre 2021, 13:30

Taggia: Lotto 6 Bis ed elezioni provinciali, Manni a Conio "Da mai Scajola presidente a i love you"

"Parla di memoria ma ricordo quando il sindaco annuì con un sorriso, da orecchio a orecchio di fronte al presidente di Regione Liguria, Toti che ad Arma definì come un vero fiore all’occhiello, biodigestore con annesso lotto 6".

Mario Manni

Mario Manni

"Parla di memoria ma ricordo quando il sindaco annuì con un sorriso, da orecchio a orecchio di fronte al presidente di Regione Liguria, Toti che ad Arma definì come un vero fiore all’occhiello, biodigestore con annesso lotto 6".

Il consigliere comunale de Il Passo Giusto, Mario Manni risponde così al sindaco Mario Conio, sul tema 'Lotto 6 bis', ovvero un possibile progetto per l'ampliamento dell'ultimo lotto della discarica provinciale di Collette Ozotto a Taggia. Il primo cittadino aveva replicato all'esponente di opposizione tacciandolo di aver raccontato una 'balla', Manni risponde "La notizia non é una mia invenzione ma é stata portata e riportata, letta e riletta sulle pagine di importanti quotidiani locali, ai quali quindi tocca condividere con il sottoscritto il titolo di contaballe. L’accento però lo voglio porre sulla cronica incapacità del sindaco di rinunciare al solito atteggiamento verbalmente aggressivo, da bambino viziato incapace di mettere in campo quel ben minimo di resilienza che il ruolo dovrebbe imporgli: per spiegarmi meglio invito chiunque ad andare a rivedere le immagini dell’ultimo consiglio comunale e il trattamento riservato al consigliere Barbara Brugnolo".

Piccata anche la replica sulla questione delle elezioni provinciali. Conio sosterrà la candidatura alla presidenza di Claudio Scajola, sindaco di Imperia. "Per ciò che riguarda le piroette basta vedere con che velocità è passato dallo Scajola mai presidente della provincia allo “Scajola I love you” - afferma Manni, riferendosi a quando soltanto nel 2019, durante le elezioni provinciali, Conio si propose alla candidatura alla presidenza del primo cittadino di Imperia. Tornata elettorale che si chiuse su un nome terzo, Domenico Abbo.

"Sarebbe bastato dimostrare con molta calma e non a parole ben s’intende, che non esiste alcun progetto di lotto 6bis e che proseguirà il percorso iniziato dai “tangueri” della precedente amministrazione" - conclude Manni.

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium