/ Eventi

Eventi | 24 novembre 2021, 12:45

Imperia: per le celebrazioni di San Leonardo tre giorni di appuntamenti per il Patrono della città

I festeggiamenti si apriranno venerdì alle 11, alla Basilica Concattedrale di San Maurizio, con la Messa Pontificale presieduta da S.E. Mons. Antonio Suetta e celebrata dai parroci della città.

La Processione per San Leonardo del 2019

La Processione per San Leonardo del 2019

Tre giorni di appuntamenti a Imperia per celebrare San Leonardo, giunto al trentesimo anno da Patrono della città. I festeggiamenti si apriranno venerdì alle 11, alla Basilica Concattedrale di San Maurizio, con la Messa Pontificale presieduta da S.E. Mons. Antonio Suetta e celebrata dai parroci della città. Animerà la liturgia la Corale San Maurizio.

La sera, alle 21 sempre al Duomo di Porto Maurizio, andrà in scena una rievocazione della figura di San Leonardo attraverso quadri scenici tratti dalle sue opere a cura del Centro Studi Leonardiani. Lo spettacolo vedrà la regia di Alessandro Manera e la partecipazione della compagnia teatrale "Ramaiolo in Scena", della Compagnia di San Leonardo e di tutte le Confraternite e Corali cittadine.

Il giorno seguente, sabato alle 18 in piazza Edmondo De Amicis, si svolgerà l'evento di accensione delle luminarie cittadine, che sarà animato dagli artisti del Teatro Scalzo di Genova. Saranno presenti il sindaco Claudio Scajola, il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e una rappresentanza del Consiglio Comunale dei ragazzi di Imperia.

Le celebrazioni si concluderanno domenica alle 17, nella Sala Consiliare di Palazzo Civico, con la consegna dei premi 'San Leonardo – Città di Imperia 2021'. Riceveranno il riconoscimento: Diana Bracco, presidente dell'omonima Fondazione, Francesco Profumo, presidente Compagnia di San Paolo, e l'azienda Fratelli Merano. In apertura si terrà un momento di ringraziamento al personale sanitario impegnato in prima linea nell'emergenza sanitaria, con la consegna di un premio speciale all'Ordine dei Medici, all'Ordine degli Infermieri e alla giovane medico Didi Massabò.

“Porto ancora nel cuore il percorso, affatto semplice - commenta il sindaco Claudio Scajola - che ci condusse trent'anni fa alla decisione di rendere San Leonardo il Santo Patrono unico della Città di Imperia. Una scelta che ritenemmo necessaria per completare quel processo di unificazione tra Porto Maurizio e Oneglia che troppi ostacoli aveva visto frapporsi innanzi nel corso dei decenni. Da allora molti passi in avanti sono stati fatti e, senza dubbio, Imperia si appresta a celebrare nel 2023 il proprio Centenario con più consapevolezza della propria storia e più coesa come comunità. Questi appuntamenti si collocano dunque in un contesto di ritrovata appartenenza e di giusta celebrazione per San Leonardo, che ci auguriamo possa proteggere la sua Città nelle tante sfide future che la attendono”.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium