/ Attualità

Attualità | 25 ottobre 2021, 12:15

Un impianto fotovoltaico per una Ospedaletti a 'impatto zero': Boeri "Abbiamo presentato domanda, se il progetto sarà accolto procederemo"

L'obiettivo dell'amministrazione è di ottenere la tariffazione bonus legata al bando per raggiungere così una compensazione della spesa sostenuta sul lungo periodo.

Un impianto fotovoltaico per una Ospedaletti a 'impatto zero': Boeri "Abbiamo presentato domanda, se il progetto sarà accolto procederemo"

Ospedaletti punta a diventare a impatto zero con il progetto di un impianto fotovoltaico da realizzare sopra il cimitero. L'amministrazione comunale del sindaco Daniele Cimiotti, attraverso l'assessore Fabiano Boeri, ha recentemente dato l'ok per partecipare agli incentivi previsti dal Decreto Fer 1 sulle energie rinnovabili, su bando del GSE,  Gestore Servizi Energetici, ovvero la società individuata dallo Stato per perseguire e conseguire gli obiettivi di sostenibilità ambientale. 

Se Ospedaletti entrerà in graduatoria il progetto diventerà realtà. L'obiettivo dell'amministrazione è di ottenere la tariffazione bonus legata al bando per raggiungere così una compensazione della spesa sostenuta sul lungo periodo. In poche parole, l'impianto sarà suddiviso in 10 lotti, il cui costo per ognuno sarà di 172mila euro circa, si dovrebbero ripagare da soli nell'arco di 20 anni, andando a produrre energia per 234mila euro circa.

"Per il momento abbiamo deciso di partecipare al bando e se rientreremo tra i progetti meritevoli allora potremo andare avanti. - rimarca l'assessore Fabiano Boeri - Per ospitare l'impianto abbiamo individuato come area ottimale, una zona che oggi non viene usata. Se ci sarà riconosciuta la tariffa, alla base della misura, l'impianto si ripagherà da solo. Una volta messo completamente in funzione andremo ad eliminare l'impronta fossile generata dalle utenze del Comune, l'illuminazione pubblica, della casa comunale, delle palestre o delle scuole". 

"Un intervento che si va a inserire a quanto già fatto in termini di sostenibilità energetica con la sostituzione dei punti luce con lampade a led e i lavori di efficientemento energetico sulla scuola, questi ultimi anche grazie a un bando preso dalla precedente amministrazione" -ricorda Boeri e poi sul progetto dell'impianto fotovoltaico sopra il cimitero spiega: "La prima fase prevede la realizzazione dell'impianto e il posizionamento di alcune colonnine per la ricarica di veicoli elettrici. Mi piace pensare che con questo impianto fotovoltaico, in futuro, Ospedaletti possa raggiungere l'autosufficienza sull'energia pubblica, ricaricare veicoli elettrici ma soprattutto avere una importante fonte di reddito a vantaggio di tutte le amministrazioni comunali che verranno e quindi della cittadinanza". 

"Questa particolare misura per cui abbiamo presentato domanda, incentiva le amministrazioni a portare progetti che siano realmente funzionali. Grazie al bonus sulla tariffa, si è portati a far si che l'opera non solo venga realizzata ma che venga conservata nel tempo. Un concetto che sarebbe da applicare a tutti i finanziamenti per quelle opere pubbliche che possono generare reddito, come ad esempio i parcheggi. - conclude l'assessore Boeri - Al momento attendiamo fiduciosi, nel nuovo anno sapremo se il nostro progetto di un parco fotovoltaico potrà essere realizzato".

Stefano Michero

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium