/ Attualità

Attualità | 06 ottobre 2021, 13:06

Sanremo: il Sindaco rassicura assistenti scolastici e genitori, il servizio partirà a breve (Foto e Video)

Per lavorare, ora, serve una laurea da ‘Educatore Professionale’, circostanza ha bloccato diversi assistenti nelle scuole. Il primo cittadino ha confermato stamattina di aver trovato una soluzione

Le immagini della protesta davanti al Comune di Sanremo

Le immagini della protesta davanti al Comune di Sanremo

Fumata bianca per la vicenda degli assistenti scolastici della città di Sanremo, fermi al ‘palo’ dall’inizio dell’anno, sia per il cambio della cooperativa, dalla ‘Nuova Assistenza’ alla ‘Baldocco’, che per il bando che è stato promulgato nei giorni scorsi dal Comune e che prevede la Laurea in quello specifico settore, per chi andrà a operare.

E’ stato direttamente il Sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, a prendere in mano la situazione, ovviamente coadiuvato dall’Assessore ai Servizi Sociali, Costanza Pireri. Questa mattina era prevista una manifestazione di protesta congiunta, tra i genitori dei ragazzi diversamente abili e gli assistenti ma è rientrata in pochi minuti, viste le rassicurazioni date dal primo cittadino.

La vicenda è nata pochi giorni prima dell’inizio dell’anno scolastico, quando il Comune si è trovato di fronte ad una condizione posta nel bando, che vede appunto l’obbligatorietà della Laurea specifica nel settore dell’assistenza ai diversamente abili per le operatrici. Queste avevano lamentato nelle ultime ore che sarebbero state 8 quelle lasciate a casa. Oggi il Sindaco ha dato ampie rassicurazioni ad assistenti e genitori, affinchè il servizio parta a brevissima scadenza.

Ricordiamo che sono 74 i bambini diversamente abili da seguire che gli assistenti sono le figure professionali che affiancano gli insegnanti di sostegno nella cura degli alunni e, da quest'anno, per poter lavorare necessitano della laurea da 'Educatore Professionale'. Circostanza che aveva di fatto tagliato fuori molti degli assistenti scolastici in servizio fino al giugno scorso.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium