Elezioni comune di Diano Marina

 / Eventi

Eventi | 21 luglio 2021, 10:00

Ottimi risultati per gli oli extravergini imperiesi al concorso 2021 del MIOOA (Milan International Olive Oil Award)

Prestigiosi riconoscimenti ai frantoi Sant'Agata d'Oneglia, Grillo di Isolabona, Calvi di Lucinasco. Roi di Badalucco e Isnardi Imperia.

Ottimi risultati per gli oli extravergini imperiesi al concorso 2021 del MIOOA (Milan International Olive Oil Award)

I moltissimi oli partecipanti alla seconda edizione del concorso sono stati valutati da sei distinte giurie rappresentate dagli assaggiatori Onaoo, dai sommelier Ais, da chef e ristoratori per il canale Horeca, dai buyer Gdo, nonché dai giornalisti e dai consumatori. Non è stata una valutazione facile ed è durata molte settimane perché ogni olio extra vergine di oliva è stato preso in considerazione con estremo rigore e la massima attenzione. La classificazione in base all’intensità delle note fruttate è stata espressa dal panel di assaggiatori professionisti dell’Onaoo, i quali hanno anche attuato una severa selezione dei campioni pervenuti.

Le premiazioni avverranno in presenza a Milano, al termine della quarta edizione del Forum Olio & Ristorazione, nel pomeriggio di lunedì 11 ottobre 2021.

Questi gli importanti rioconoscimenti ottenuti dai frantoi imperiesi:

Bicchiere d'ORO nella categoria FRUTTATO MATURO LEGGERO

Al Dop Riviera Ligure Riviera dei Fiori – Lucinasco di Giuseppe Calvi & C

Bicchiere d’ARGENTO nella stessa categoria

a Cultivar Taggiasca Azienda Agricola Grillo Marco Isolabona (Imperia)

ed a Buon Frutto Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia di Mela C & C Imperia

Nella stessa categoria bicchiere di BRONZO anche a Dop Riviera Ligure Riviera dei Fiori - Isnardi

Olio Isnardi Imperia

Due bicchieri d’ORO nella categoria FRUTTATO VERDE LEGGERO a Frantoio di Sant’Agata d’Oneglia di Mela C & C con il Cru daMare e Dop Riviera Ligure Riviera dei Fiori

Nella categoria FRUTTATO VERDE MEDIO

Bicchiere d'ORO A Pietrebrune Olio Isnardi Imperia

e Bicchiere d'ARGENTO a Fructus Ardoino Olio Isnardi Imperia e Olio Roi Olio Roi di Boeri Franco Badalucco (Imperia)

 Ecco infine l’elenco degli extra vergini risultati i migliori (e di conseguenza i più votati) dalle giurie rappresentate dagli assaggiatori Onaoo, dai sommelier Ais, da chef e ristoratori per il canale Horeca, dai buyer Gdo, nonché dai giornalisti e dai consumatori

 

Miglior olio per la giuria ONAOO

Monocultivar Nocellara 

Masserie di Sant'Eramo, Agroalimentari del Colle

Santeramo in Colle [Bari], Italy

(categoria FRUTTATO VERDE INTENSO)

Miglior olio per la giuria sommelier AIS

Laudemio    

Fattoria di Volmiano Citernesi Gondi

Firenze, Italy

(categoria FRUTTATO VERDE MEDIO)

Miglior olio per la giuria HoReCa

Le Creve Dop Garda                    

Speck Stube - Le Creve   

Malcesine [Verona], Italy

(categoria FRUTTATO VERDE MEDIO)

Miglior olio per la giuria GDO 

Dominus Cosecha Temprana   

Monva         

Mancha Real [Jaén], Spain

(categoria FRUTTATO VERDE INTENSO)

Miglior olio per la giuria GIORNALISTI

Ravece     

Basso Fedele & Figli        

San Michele di Serino [Avellino], Italy

(categoria FRUTTATO VERDE MEDIO)

 

Miglior olio per la giuria CONSUMATORI

Contrada Difesa - Antica proprietà Tomaselli Bio, Igp Sicilia   

Vincenzo Signorelli          

Paternò [Catania], Italy

(categoria FRUTTATO VERDE INTENSO)

Claudio Porchia

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium