/ Attualità

Attualità | 13 luglio 2021, 12:17

Sanremo: progetto restyling di porto vecchio, aumentano i costi dei carotaggi di via Nino Bixio

20 mila euro aggiuntivi per raddoppiare la profondità dello scavo, come richiesto dalla Soprintendenza

I lavori per i carotaggi in via Nino Bixio

I lavori per i carotaggi in via Nino Bixio

Aumentano i costi dei carotaggi che il Comune di Sanremo sta effettuando in via Nino Bixio in vista del cantiere per il restyling di porto vecchio.
Inizialmente la Soprintendenza aveva chiesto una scavo della profondità di due metri ma, a lavoro effettuato, le esigenze sono cambiate e ora si dovrà andare più a fondo, fino a 3,95 metri in un caso e a 5,60 in un altro. Per l’intervento, quindi, si rende necessario l’utilizzo di blindaggi che non erano previsti nel progetto iniziale.

Il lavoro, così come richiesto dalla Soprintendenza, prevedeva quattro sondaggi nell’area a rischio archeologico medio e due di 3 metro per 3 nelle zone a rischio alto.

Per il nuovo intervento, quindi, il Comune ha dovuto pagare circa 20 mila euro (19.825 euro, per la precisione) per consentire alla ditta ‘Elia Costruzioni’ di effettuare lo scavo della profondità richiesta dalla Soprintendenza. Si attenderà, poi, l’esito delle verifiche sotterranee per sapere se l’Ente avrà dato o meno l’ok per la parte più delicata del maxi progetto: il tunnel di via Nino Bixio.

Pietro Zampedroni

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium