/ Attualità

Attualità | 31 ottobre 2020, 07:14

Prima notte di coprifuoco nella nostra provincia: qualche controllo ma città deserte e rispettose dell'ordinanza (Foto)

Non circolano auto e si possono notare solo alcuni ‘pony express’ che consegnano pizze e altri alimenti e poco altro. All’incrocio tra via Roma e corso Mombello una pattuglia della Polizia ferma alcuni giovani per un controllo mentre al Palafiori un clochard cerca di trascorrere la notte al riparo.

Prima notte di coprifuoco nella nostra provincia: qualche controllo ma città deserte e rispettose dell'ordinanza (Foto)

Prima serata di coprifuoco, anche se la definizione non è perfettamente corretta, visto che ci si può muovere nelle città, dopo l’ordinanza del Presidente della Regione Giovanni Toti. Con tutti i locali chiusi, nella nostra provincia e in particolare a Sanremo, la serata è trascorsa tranquillamente e con le strade deserte.

Sanremo, come si vede dalle foto di Tonino Bonomo, in una situazione surreale. Non circolano auto e si possono notare solo alcuni ‘pony express’ che consegnano pizze e altri alimenti e poco altro. All’incrocio tra via Roma e corso Mombello una pattuglia della Polizia ferma alcuni giovani per un controllo mentre al Palafiori un clochard cerca di trascorrere la notte al riparo.

E’ questa, in sintesi, la prima delle tre serate di Halloween che, a scopo precauzionale, si svolgono con locali chiusi e con la chiara richiesta delle Istituzioni di rimanere ‘tappati’ in casa. Il timore per un deciso ritorno verso i numeri di marzo e aprile per il Coronavirus, ha consigliato la Regione di attuare un lock down ‘light’, anche se a livello nazionale rimbalza sempre più la possibilità che il confinamento torni totale come in primavera.

Intanto, anche stasera e domani saranno vietate feste e assembramenti, che sicuramente sarebbero stati rischiosi per la festa di Halloween. Stamattina alle 6 la vita nelle città è ripresa normalmente ma, alle 18 nuova serrata e, dalle 20 tornerà il ‘coprifuoco’.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium