/ Solidarietà

Solidarietà | 25 ottobre 2020, 16:00

Sanremo: Per la giornata del ‘End Polio Now’ il Rotary illumina il Forte di Santa Tecla

Per l'occasione i Distretti Rotary italiani hanno organizzato una maratona virtuale, alla quale ha aderito anche il Distretto 2032, che ricomprende Liguria e Basso Piemonte

Sanremo: Per la giornata del ‘End Polio Now’ il Rotary illumina il Forte di Santa Tecla

Il 24 ottobre di ogni anno il Rotary International con lo slogan ‘End Polio Now’ celebra la giornata mondiale contro il virus della Poliomielite.

“Tale ricorrenza quest'anno – spiegano dal Rotary - ha un significato particolare, in quanto il 25 agosto l'OMS ha annunciato l'eradicazione totale del poliovirus selvaggio in 47 regioni dell'Africa; risultato reso possibile anche grazie alla continua dedizione e perseveranza dei Rotariani. Dal 1988 c'è stata una riduzione dei casi di polio del 99,9% in tutto il mondo. Oggi sono stati rilevati casi di poliovirus selvaggio solo in due Paesi: Afghanistan e Pakistan (fonte: endpolio.org). Manca molto poco per eradicare la poliomielite dal pianeta ed il Rotary International è impegnato su questo obiettivo.

Per l'occasione sabato 24 ottobre dalle ore 19.00 alle ore 23.00 i due Rotary Clubs, Sanremo e Sanremo-Hanbury, allo scopo di far conoscere quest'impegno, che deve essere comune e condiviso tra tutti, hanno deciso di illuminare – con il logo del Rotary e slogan ‘End Polio Now’ - il Forte di Santa Tecla, uno dei principali monumenti storici della città di Sanremo. I due Presidenti dei clubs Rotary, Maurizio Foglino, per il Rotary Sanremo e Flavio Ronco, per il Rotary Sanremo-Hanbury, hanno reso noto che per l'occasione i Distretti Rotary italiani hanno organizzato una maratona virtuale, alla quale ha aderito anche il Distretto 2032, che ricomprende Liguria e Basso Piemonte.

Per chi volesse sostenere l'iniziativa anche attraverso un po' di sana pratica sportiva maggiori info ed iscrizioni al link: https://rotary2032.it/2020/10/07/24-ottobre-2020-rotarian-virtual-run-to-end-polio/

Un sentito ringraziamento va rivolto all'Arch. Alberto Parodi, Direttore del Forte Santa Tecla, al Vice Sindaco Costanza Pireri ed all'Assessore Silvana Ormea che hanno creduto nell'iniziativa e collaborato alla sua realizzazione".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium