/ Attualità

Attualità | 15 ottobre 2020, 17:01

Con ‘Cala del Forte’ Ventimiglia si apre al mercato del lusso, collegamento via mare con il Principato di Monaco in 8 minuti (Fotogallery)

Salta l’ipotesi dell’eliporto, ma una nave veloce garantirà il trasporto da e per il Principato

Le immagini da 'Cala del Forte' (foto Diego Lombardi ed Eugenio Conte)

Le immagini da 'Cala del Forte' (foto Diego Lombardi ed Eugenio Conte)

Inizia una nuova era per Ventimiglia. Proprio nei giorni più difficili della sua storia recente, la città di confine apre un nuovo capitolo con ‘Cala del Forte’, il porto che la proietta nel mercato del lusso, un filo diretto con il Principato di Monaco.

L’approdo turistico è stato concluso proprio grazie all’intervento monegasco e i collegamenti, da ora, saranno costanti. Arriveranno gli yacht, arriveranno i clienti di alto livello, ma l’intera città sarà collegata con Montecarlo come mai prima d’ora. Saltata l’ipotesi dell’eliporto, il collegamento con Monaco sarà garantito via mare da una nave veloce che, in condizioni meteo ottimali, effettuerà la tratta in soli 8 minuti.

Oggi è entrato il ‘Tuiga’ come simbolica apertura del porto agli yacht. Nell’estate del 2021 l’inaugurazione ufficiale e, si spera, una nuova gloriosa pagina nella storia di Ventimiglia. La Porti di Monaco ha confermato che, a oggi sono già stati venduti molti posti barca, con contratti di cessione per 40 anni. Molte sono le negoziazioni in corso e tante le prenotazioni. L'inaugurazione vera e propria si svolgerà tra giugno e luglio del 2021.

L’inaugurazione ufficiale del nuovo porto di Ventimiglia sarà nell’estate del 2021, presumibilmente tra giugno e luglio. Ma, intanto, da questa mattina inizia ufficialmente l’attività dell’approdo più a Ponente d’Italia.

Foto di Eugenio Conte e Diego Lombardi

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium