/ Politica

Politica | 20 settembre 2020, 17:16

Election Day e Covid: voto a domicilio per chi è in quarantena, problemi su Ventimiglia

Sembra che l'accaduto sia da ricondurre a un cortocircuito comunicativo tra i cittadini, il comune e l'azienda sanitaria locale.

Election Day e Covid: voto a domicilio per chi è in quarantena, problemi su Ventimiglia

Questo primo giorno di votazioni in provincia di Imperia ha fatto emergere una criticità legata al diritto al voto delle persone in quarantena per Covid. Ci sono state alcune segnalazioni arrivate in queste ore sia su Facebook ma anche direttamente all’attenzione dei comuni, in particolare su Ventimiglia. 


Si tratta di persone tracciate come positive al Covid da poche ore. Trovandosi in isolamento, con l'impossibilità di uscire da casa, per loro l'unica opzione rimane quella del voto a domicilio. Infatti, in vista dell'election day sono state attivate in provincia di Imperia due squadre di personale preposto a raggiungere la persona a casa per farla votare in sicurezza. In questo modo l'elettore può esercitare il suo diritto al voto senza che si creino situazioni di diffusione del virus. Una pratica che in provincia di Imperia si è già svolta da questa mattina quando alle 7 hanno aperto i seggi in tutta Italia. 

La sola richiesta del cittadino non è sufficiente e secondo quanto si apprende da indiscrezioni legate ai casi nella città di confine, il problema ruota intorno al rilascio di una certificazione medica per i soggetti in isolamento. La questione è stata affrontata in modo urgente nella giornata odierna anche dall'ufficio elettorale dell'anagrafe di Sanremo, centro Covid di riferimento. 

Sembra che l'accaduto sia da ricondurre a un cortocircuito comunicativo tra i cittadini, il comune e l'azienda sanitaria locale. La Prefettura è stata informata sulla situazione in divenire. Tutto lascia presumere che non verrà impedito a queste persone di votare ma ci vorrà più tempo del previsto per evadere le richieste di voto a domicilio, ma sempre nel rispetto dell'apertura dei seggi, quindi fino alle 23 di oggi e dalle 7 alle 15 di domani. 

AGGIORNAMENTO ORE 20:06 - L’ASL 1 Imperiese ha voluto rispondere alle criticità legate alle operazioni di voto per le persone positive al Covid in quarantena a Ventimiglia. In merito, l'azienda sanitaria locale ha precisato che: "Tali problemi non sono stati formalmente segnalati all’ASL1 e sono pervenuti a conoscenza dell’azienda attraverso alcune segnalazioni informali giunte in tarda mattinata e a fronte delle quali l’ASL1 si è prontamente attivata".

"In particolare l’azienda ha evidenziato al Comune di Ventimiglia la procedura prevista di notifica dei nominativi dei soggetti in sorveglianza attiva o dei Covid positivi a domicilio. - concludono - Si ribadisce nuovamente che, tale comunicazione, viene trasmessa al Comune entro le 24 ore dal verificarsi della positività o della prescrizione di sorveglianza attiva nei confronti del cittadino stesso”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium