/ Attualità

Attualità | 11 aprile 2020, 07:15

Coronavirus: con una lotteria Bussana raccoglie oltre 2mila euro per l'ASL1, un uovo di Pasqua il premio per l'Ospedale di Sanremo

"Inoltre, dopo che abbiamo visto che le donazioni hanno superato i numeri a disposizione per la vincita dell’uovo, abbiamo pensato di donare il primo premio al personale dell’ospedale di Sanremo. Siamo sicuri che il buon cuore dei bussanelli sarà d’accordo su questa scelta" - conclude.

Coronavirus: con una lotteria Bussana raccoglie oltre 2mila euro per l'ASL1, un uovo di Pasqua il premio per l'Ospedale di Sanremo

La Comunità di Bussana di Sanremo ha raccolto oltre 2mila euro da donare all'ASL1 imperiese. Si tratta di un grande gesto di solidarietà partito dalla lotteria pasquale avviata nei giorni scorsi su idea della pasticceria Al Santuario ed il centro ricreativo Bussanelli. 

L'iniziativa è nata per ricordare Alfio (per tutti Gioacchino) e Angelina Casuccio, fratello e sorella, deceduti all'inizio dell'emergenza Coronavirus. La comunità dei bussanelli fu profondamente scossa da questa perdita ed oggi cerca di ricordare ed omaggiare la memoria dei propri cari. 

La lotteria prevedeva una quota di partecipazione simbolica a 10 euro, per il vincitore in palio un uovo di Pasqua artigianale. Gli abitanti della frazione hanno subito colto il valore dietro l'iniziativa e così in pochi giorni gli organizzatori avevano già venduto tutti i biglietti. Così di fronte alle numerose richieste partite dal cuore di questa comunità sono state riaperte le partecipazioni.

Alla fine gli organizzatori hanno raccolto ben 2200 euro. Tanti soldi se si considera il numero di abitanti di Bussana. La somma è già stata versata sul conto della Asl 1 - ci racconta Laura Corica della Pasticceria Al Santuario - Servirà per l’acquisto dei materiali per combattere questa tremenda crisi che stiamo vivendo. Questa donazione andrà ad aiutare le molte persone malate che adesso stazionano nei reparti ospedalieri e anche tutti i lavoratori che aiutano queste persone tutti i giorni in ospedale, sprezzanti del pericolo".

"Inoltre, dopo che abbiamo visto che le donazioni hanno superato i numeri a disposizione per la vincita dell’uovo, abbiamo pensato di donare il primo premio al personale dell’ospedale di Sanremo. Siamo sicuri che il buon cuore dei bussanelli sarà d’accordo su questa scelta" - conclude.  

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium