/ Politica

Politica | 16 febbraio 2020, 07:14

Elezioni regionali: nomi e indiscrezioni sui possibili candidati in provincia di Imperia per le prossime consultazioni

Da destra a sinistra ecco quello che potrebbe essere lo scenario dei candidati in lista.

Elezioni regionali: nomi e indiscrezioni sui possibili candidati in provincia di Imperia per le prossime consultazioni

Inizia a prendere forma lo scacchiere che comporrà le liste dei vari partiti politici in occasione delle prossime elezioni regionali. Ieri la prima mossa ufficiale con Liguria Popolare che ha annunciato la candidatura di Antonio Bissolotti. Per lui potrebbe prospettarsi anche un posto nel listino del Presidente Giovanni Toti.

Intanto queste sono giornate di incontri e telefonate all’interno di un po’ tutti i partiti. Lo scenario è ancora in divenire con poche certezze e tante alternative. Le indiscrezioni però non mancano.

Partiamo da Fratelli d’Italia dove è praticamente scontata, anche in base alle dichiarazioni di Toti, che Gianni Berrino sarà in lista così come tutti gli uscenti dell’attuale squadra di Governo. In corsa ci potrà essere anche il coordinatore regionale del partito Massimiliano Iacobucci, con alle spalle già un’esperienza in consiglio regionale all’epoca di Alleanza Nazionale con l’allora Presidente della Regione Sandro Biasotti. Per Iacobucci anche un posto nel listino ?

In Forza Italia prosegue il forcing per allargare la squadra. Il lavoro del neo Coordinatore provinciale Simone Baggioli si sta concentrando sui vari comuni dove individuarne i nuovi Coordinatori cittadini che nel caso di Ventimiglia saranno due: Gabriele Amarella e Marco Agosta. A contendersi un posto nella lista per le regionali, come punto di riferimento per il ponente della provincia, potrebbero essere proprio Amarella e Filippo Bistolfi (già candidato quattro anni fa). Ad Imperia non è poi da escludersi la candidatura dell’ex assessore comunale Giovanni Amoretti.

La lista del Presidente “Cambiamo con Toti” (il cui logo è stato appena presentato) sarà innanzitutto composta dall’assessore uscente Marco Scajola. Per gli altri due posti si rincorrono le indiscrezioni, o meglio i “ciapetti” (!!!), alcune delle quali riguardano il vice Sindaco di Camporosso Morabito ed Espedito Longobardi, Assessore a Taggia.

Sul fronte della Lega Nord sembra scontata, sempre per la logica sugli uscenti, la candidatura di Sonia Viale che potrebbe essere affiancata dal Presidente del consiglio regionale Alessandro Piana (zona Imperia) e da Marco Medlin (zona Sanremo).

Sul fronte del centrosinistra la partita più grande è quella sul nome del candidato presidente. Per quel che riguarda i partiti, proseguono le analisi all’interno del Partito Democratico che stanno coinvolgendo molti nomi. Tra questi, come annunciato in un nostro recente articolo, quelli di Enrico Ioculano su Ventimiglia, Andrea Gorlero e Costanza Pireri su Sanremo (dove il primo sembra però favorito), e Domenico Abbo, Riccardo Giordano e Giuseppe De Bonis su Imperia. Movimenti in atto anche da parte di Italia Viva di Matteo Renzi. I bene informati parlano di contatti con un sindaco dell’entroterra e con un’ex capogruppo del PD in consiglio comunale a Ventimiglia.

Per quel che riguarda il Movimento 5 Stelle si è ancora in attesa di sapere l’eventuale accordo con il PD basato su un progetto di Governo, in linea con quanto avviene a livello nazionale. L’unico nome attualmente in voga è quello di Silvia Malivindi, che ha da poco perso il ballottaggio come candidato presidente a vantaggio di Alice Salvatore. La Malivindi lo scorso anno aveva però ottenuto un grande risultato alle elezioni europee. La sua candidatura in lista potrebbe comunque essere legata proprio alle strategie e all’accordo con il centrosinistra.

La sinistra potrebbe infine puntare su Carla Nattero, volto che rappresenta un punto di riferimento per quella parte politica.

Federico Marchi


Iscriviti alla chat WhatsApp dedicata alla nostra rubrica di approfondimento settimanale.
Ogni martedì alle ore 21.00 sarà online la rubrica “2 ciapetti con Federico” condotta da Federico Marchi. Per rimanere informati sugli ospiti, sulle tematiche trattate e per intervenire con le vostre domande in diretta, potete iscrivervi al nostro servizio gratuito. Come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 095 4317
- inviare un messaggio con il testo CIAPETTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SANREMO sempre al numero 0039 348 095 4317.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium