/ Attualità

Attualità | 16 dicembre 2019, 12:49

Serie di incontri natalizi per la Fidas di Imperia, Sanremo e Ventimiglia: un ritrovo con un fascino sempre diverso

“Ringraziamo tutti i 1.500 donatori – evidenzia la Fidas – ch hanno onorato con la loro presenza gli incontri, e tutti gli altri 10.000 donatori che non sono intervenuti, ma che ogni volta si presentano a donare".

Serie di incontri natalizi per la Fidas di Imperia, Sanremo e Ventimiglia: un ritrovo con un fascino sempre diverso

Gli incontri natalizi Fidas di Imperia, Sanremo e Ventimiglia, con il tradizionale scambio degli auguri, sono la festa di tutti i Donatori affiliati Fidas, un ritrovo che, come da tradizione, l'associazione organizza da tantissimi anni e, ogni volta, ha un fascino diverso: "Non riusciamo ad abituarci, come dice qualcuno, alla routine, forse perché tutti noi, sia staff che Donatori, siamo innamorati di questa associazione formata da persone speciali che contribuiscono col loro ‘dono’ a salvare vite e a far ritornare a sorridere persone in difficoltà".

“Ringraziamo tutti i 1.500 donatori – evidenzia la Fidas – ch hanno onorato con la loro presenza gli incontri, e tutti gli altri 10.000 donatori che non sono intervenuti, ma che ogni volta si presentano a donare. E' stato bello anche ricevere da quest'ultimi messaggi di scuse per non essere stati presenti, ma che hanno ribadito l'orgoglio di essere donatori di sangue”.

Fidas è una realtà importantissima nella nostra provincia e quest'anno ha raggiunto un record di sacche raccolte pari a 10.500 con un numero di affiliati di 10.000 iscritti. “Siamo orgogliosi di questa dimostrazione di affetto e stima da parte di tutti i donatori e questo ci incoraggia a migliorarci sempre di più e a crescere in futuro. La donazione di sangue rimane un bene comune per tutti noi, senza vincoli e senza distinzioni, con il solo scopo di aiutare coloro che soffrono in maniera disinteressata e anonima. Un grazie particolare al Presidente Claudio Petrucci che con la sua opera di volontariato porta avanti questa grande famiglia”.

L’associazione è anche rappresentata a livello nazionale da un nostro Donatore ed ex Presidente Provinciale , l'avv. Giovanni Musso.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium