/ Attualità

Attualità | 01 agosto 2019, 09:31

Sanremo: sopralluoghi per un futuro progetto di restyling alla Villa Ormond ed ai giardini Regina Elena

Il patrimonio dei giardini matuziani è importante in chiave turistica e, forse, nemmeno i residenti si rendono conto di quanto siano visitati, in particolare quelli sotto la storica villa di Sanremo.

Sanremo: sopralluoghi per un futuro progetto di restyling alla Villa Ormond ed ai giardini Regina Elena

Restyling della parte bassa dei giardini di Villa Ormond e dei ‘Regina Elena’ poco sotto la Madonna della Costa. E’ questa l’idea dell’Amministrazione comunale di Sanremo che, nei giorni scorsi ha svolto una ricognizione nei due luoghi, condotta dall’Assessore Mauro Menozzi, insieme ai responsabili degli uffici competenti.

Il patrimonio dei giardini matuziani è importante in chiave turistica e, forse, nemmeno i residenti si rendono conto di quanto siano visitati, in particolare quelli sotto la storica villa di Sanremo. Proprio per questo, e visto che servono investimenti importanti che verranno poi cercati, l’Assessore Menozzi ha voluto compiere un doppio sopralluogo, per capire quali siano gli interventi da portare a termina.

L’intenzione di palazzo Bellevue è quella di dare un incarico per preparare due progetti e studiare la ristrutturazione dei due parchi. A Villa Ormond serve un restyling totale dei vialetti, delle canalette e della fontana, con al sistemazione dei decori ed un ripensamento totale del verde presente.

Per quanto riguarda i giardini ‘Regina Elena’ le idee in mente all’Amministrazione vanno verso una sistemazione generale, oltre a quella della fontana, che deve essere rimessa in funzione. Per i giardini a ridosso della Pigna, spesso al centro di polemiche per la presenza di personaggi poco raccomandabili e per qualche atto vandalico, serve anche la sistemazione di telecamere che possano fungere da deterrente (e in casi particolari anche per smascherare i colpevoli).

Intanto il settore competente ha svolto in città tutta una serie di potature e manutenzioni ai giardini ed alle piante ma, per i due giardini di Villa Ormond e Regina Elena serve sicuramente un progetto ed una serie di lavori più importanti, da progettare con attenzione. Per questi serviranno alcune decine di migliaia di euro.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium