/ Attualità

Attualità | 08 aprile 2019, 07:14

Sanremo: proseguono i lavori al Mercato Annonario, ma i gestori dei banchi chiedono un paio di modifiche (Foto)

Come si può vedere dalle foto, terminati gli interventi relativi ai sottoservizi ed alla pavimentazione, stanno prendendo forma le ‘isole’ dove verranno ricavati i banchi. Ma emergono nuove rimostranze da parte dei gestori degli stessi che, giornalmente, eseguono le personali verifiche all’interno.

Sanremo: proseguono i lavori al Mercato Annonario, ma i gestori dei banchi chiedono un paio di modifiche (Foto)

Proseguono velocemente i lavori di ristrutturazione del Mercato Annonario di Sanremo. Mentre i titolari dei banchi proseguono le vendite in piazza Muccioli e piazza Eroi (zona Siro Carli) all’interno della struttura la ditta che si è aggiudicata l’appalto per l’intervento di restyling e di messa a norma, sta rispettando i tempi e, anzi, dovrebbe anticipare la consegna definitiva.

Come si può vedere dalle foto, terminati gli interventi relativi ai sottoservizi ed alla pavimentazione, stanno prendendo forma le ‘isole’ dove verranno ricavati i banchi. Ma emergono nuove rimostranze da parte dei gestori degli stessi che, giornalmente, eseguono le personali verifiche all’interno.

Secondo i commercianti dell’Annonario, infatti, ci sarebbero due problemi su tutti, per i quali vorrebbero essere ascoltati dal Comune, in modo che possa intercedere verso la ditta che sta svolgendo i lavori. I gestori dei banchi, infatti, sostengono che siano troppo stretti i ‘corridoi’ tra i singoli bachi, in particolare pensando al trasporto della merce.

Ma, il problema più grosso risiederebbe negli ingressi di chi ha un banco ‘singolo’. Se per chi è proprietario del ‘doppio’ la questione non si pone perché l’ingresso è esclusivo, in pratica chi ha quelli singoli deve condividerlo, con ovvi problemi nella gestione dello stesso. I titolari dei banchi chiedono quindi un incontro con il Comune, per poter intervenire prima della chiusura dei lavori, in modo da mettere mano alle problematiche viste durante la realizzazione.

I lavori, comunque, procedono spediti e la consegna entro maggio, come più volte sottolineato dall’Amministrazione comunale e dalla ditta che sta svolgendo l’intervento, è dietro l’angolo. Il Mercato Annonario, quindi, dopo decenni, sarà decisamente più accattivante per la clientela e bello da offrire alla stessa, da parte dei commercianti.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium