/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | 15 maggio 2019, 07:25

Ventimiglia: domani pomeriggio al Forte dell'Annunziata una tavola rotonda interreligiosa

Un dibattito a carattere religioso e culturale che, sulla scia e sull’esempio di un evento storico avvenuto in tempi complessi, ci richiama anche oggi, in tempi comunque travagliati, ad una testimonianza di fratellanza e di fede nell’Unico Dio e di aspirazione alla Santità.

Ventimiglia: domani pomeriggio al Forte dell'Annunziata una tavola rotonda interreligiosa

In occasione della commemorazione dello storico incontro di 800 anni fa, tra San Francesco, il santo cristiano patrono d’Italia, e il sultano d’Egitto, Malik al-Kamil Muhammad bin Ayyub, la Comunità Religiosa Islamica Italiana (Coreis), l’Accademia di Studi Interreligiosi (Isa), in collaborazione e con il Patrocinio della Diocesi di Ventimiglia-Sanremo e del Comune frontaliero, organizzano una tavola rotonda per domani alle 16, al Forte dell’Annunziata.

Interverranno Mons. Antonio Suetta, Vescovo della Diocesi di Ventimiglia-Sanremo, il Prof. Antonio Musarra, Assegnista di Ricerca dell'Università degli Studi di Firenze, ‘Abd al Hakim Carrara, Vice Presidente della CO.RE.IS. Italiana, Suor Giuliana Galli, della Congregazione delle Suore di San Giuseppe Benedetto Cottolengo e Pres. Associazione MAMRE. Moderatore dell’incontro sarà Don Ferruccio Bertolotto, Direttore dell’Ufficio per le Comunicazioni Sociale della Diocesi.

Un dibattito a carattere religioso e culturale che, sulla scia e sull’esempio di un evento storico avvenuto in tempi complessi, ci richiama anche oggi, in tempi comunque travagliati, ad una testimonianza di fratellanza e di fede nell’Unico Dio e di aspirazione alla Santità. Si tratta di offrire alla cittadinanza milanese un esempio di dialogo, comunicazione, cooperazione e conoscenza reciproca che possa promuovere una comune visione della città aperta ai principi di unità e sensibile ad arginare le tendenze settarie, radicali o inclini allo scontro di civiltà.

Seguirà, venerdì durante il Sacro mese di Ramadan, mese del digiuno per i musulmani alle 20,30, presso la sala polivalente della Chiesa di Sant'Agostino l’offerta di una cena conviviale per i minori, i migranti e i rifugiati in Italia, parte integrante di una tappa del progetto nazionale ‘114 Pizza & Dolci 2019. Leggiamo insieme la storia di San Francesco e il Sultano’. Partner del progetto la Diocesi di Ventimiglia-Sanremo, la Caritas Diocesana, Diaconia Valdese CSD e sostenitore dell'iniziativa la Coop Liguria.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium