/ EVENTI

EVENTI | 23 febbraio 2018, 07:05

Ventimiglia: si conclude oggi con successo la settimana del benessere per l’Istituto Comprensivo “Biancheri” (Foto)

Giornata conclusiva della settimana del benessere al Comprensivo Biancheri, che ha visto anche oggi la partecipazione entusiastica degli alunni alle tante iniziative didattiche proposte.

Ventimiglia: si conclude oggi con successo la settimana del benessere per l’Istituto Comprensivo “Biancheri” (Foto)

Più di cento alunni delle classi di seconda media hanno terminato  la settimana, a cui seguirà un lungo weekend di chiusura, con una gita scolastica a Savona, con visita al museo e alla fortezza del Priamar.

Molte le uscite didattiche riservate alle classi terze: l’azienda Manera a Bevera, , la fattoria didattica agricola Rio Lovaira di Camporosso, il panificio Val Roja di Trucco, il Museo dell’Olivo a Imperia e Villa Grock con il circo di pietra, ideato da Grock per vivere e scoprire con fantasia ogni angolo della sua magia, in cui alunni e insegnanti sono stati protagonisti di divertentissimi giochi e curiosi travestimenti. Nel pomeriggio i ragazzi, sotto la guida dei loro insegnanti di Scienze Motorie, si sono sfidati in un torneo di pallavolo.

Alle classi prime sono stati riservati incontri collettivi nell’aula Magna della scuola, con esperti in scienze naturali e in telecomunicazioni, dove i ragazzi si sono appassionati alla lezione su rane e serpenti e nel pomeriggio sui cellulari, anche con l’ausilio di prove ed esperimenti. Grande interesse hanno suscitato il progetto “Apprendisti Ciceroni” con il FAI, in continuità con la Scuola Superiore e, sempre in continuità, anche con l’Istituto “Fermi” di Ventimiglia, in cui ragazzi  e insegnanti della scuola superiore hanno portato avanti un’iniziativa di misurazioni telemetriche.

“Siamo soddisfatti” – hanno dichiarato gli insegnanti – “la settimana del benessere, che è giunta al suo terzo anno, è un modo diverso di fare scuola, coinvolgente ed emozionante, in cui il sapere in tutte le sue espressioni viene presentato attraverso incontri, uscite, giochi di squadra, dibattiti e test. Abbiamo distribuito ai nostri alunni un questionario al fine di vedere quali iniziative li hanno maggiormente interessati e appassionati, che potrà esserci d’aiuto per l’eventuale continuazione di questo innovativo progetto.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium