/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Condizioni perfette diesel intergrale colore grigio scuro

J300 S.E. ABS immatricolato 09/2016 versione Limited Edition colori Kawasaki verde/nero km. 12.807 tutti effettuati...

Porto Maurizio Borgo Marina Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 15 novembre 2016, 11:46

Badalucco: le guardie eco-zoofile ed i volontari dell'OIPA hanno inaugurato la nuova sede provinciale

L'intervento della coordinatrice Provinciale Guardie Eco-Zoofile OIPA Ilaria Parolini.

L'OIPA (Organizzazione Internazionale Protezione Animali ndr) che opera nella provincia di Imperia ha ufficialmente una nuova sede a Badalucco. Sabato c'è stata la cerimonia di inaugurazione dei locali in via Marco Bianchi che sono stati messi a disposizione dal Comune già nei mesi scorsi. 

Sono una decina i volontari che operano nella riviera dei fiori ma sono moltissime le persone che dimostrano sempre più interesse per la salvaguardia degli animali e dell'ambiente.

Questo è il principio che spinge le guardie eco-zoofile ad operare sul territorio. "Da oltre trent’anni lottiamo in Italia e nel mondo per la salvaguardia dei diritti animali e grazie all’aiuto di chi, decide di non essere più solo spettatore, ma di diventare protagonista del cambiamento, cresciamo ogni giorno di più e possiamo fare realmente la differenza per moltissimi animali" - spiegano dall'OIPA.

Sabato oltre alla cerimonia in sé, sono state numerose le iniziative correlate, che hanno preso il via fin dalle prime ore del mattino e sono intervenute diverse persone. "È stata una bella giornata, anche il sole non si è fatto attendere. - racconta la coordinatrice Provinciale Guardie Eco-Zoofile OIPA Ilaria Parolini - Siamo felici di aver visto sensibilità e partecipazione dalle persone che hanno aderito all'iniziativa”.

“Ringraziamo in particolare: l'amministrazione comunale di Badalucco, rappresentata dal Sindaco Walter Bestagno, il comando dei Carabinieri, con il maresciallo Espedito Longobardi, l'associazione le Simpatiche Canaglie di Cervo, la nutrizionista Chiara Perrone, l'associazione Artesenzaconfini, l'associazione Uparte, Fortesan e in particolare il Presidente dell'Enpa, i volontari e tutti quelli che hanno aderito. Infine, ci tengo a ricordare che i cani che hanno sfilato sono ospiti del canile di Sanremo. Aprite i vostri cuori alle adozioni!” - esorta Ilaria Parolini.

Sono molteplici gli ambiti di intervento di questi volontari e delle guardie eco-zoofile. La gente si rivolge a loro per segnalare i più disparati problemi collegati agli animali, in ambito domestico ma non solo. “Invitiamo la gente a rivolgersi a noi per segnalare quelle che possono sembrargli situazioni sospette, dubbie o problematiche. Sarà poi nostro compito effettuare il controllo per verificare se ci siano gli estremi per intervenire. - conferma Ilaria Parolini - Spesso arrivano segnalazioni di possibili casi di maltrattamento, dove poi ci occupiamo di accertare se si tratti realmente di questo. Ad esempio capita anche di aiutare chi si occupa delle colonie feline, dove magari ci sono troppi gatti e le persone non riescono a prendersi cura o a dare da mangiare a tutti gli esemplari. Noi ci attiviamo anche per questo genere di emergenze. Siamo sempre a fianco del cittadino e di chi ha a cuore il benessere degli animali”.

L’ufficio di Badalucco rimarrà aperto per due giorni alla settimana, il mercoledì dalle 9 alle 12 ed il venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17. Il presidio è sempre raggiungibile attraverso la pagina Facebook (LINK) dove sono presenti tutti i recapiti. Tra le prossime iniziative dell’OIPA anche un corso per la formazione di nuovi volontari che possano aiutare l’ambiente e gli animali.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore