/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

Parrot Bebop 2 con skycontroller, visore, 16 eliche di ricambio, un telaio nuovo due batterie di cui una maggiorata...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | lunedì 07 novembre 2016, 08:15

'2Cuori in Cammino' verso Santiago de Compostela, attraversando anche la provincia di Imperia

Chiunque volesse accompagnare Marco e Laura può unirsi a loro, per un breve tratto o per un tragitto più lungo: tutti sono i benvenuti su questo cammino.

2 Cuori in Cammino, verso Santiago, ma anche per lanciare un messaggio sulla prevenzione del tumore al seno. Da anni l'Associazione Cuore di Donna, organizza una camminata di gruppo per sostenere il percorso di chi affronta un tumore e di chi vuole diffondere un messaggio di prevenzione.

Marco e Laura hanno deciso di continuare a camminare per molti più chilometri, partendo il 19 novembre alle ore 8.30 del mattino da Casazza, in provincia di Bergamo, in un sentiero di 2400 km che li porterà a Santiago de Compostela entro febbraio 2017, per diffondere il messaggio dell'Associazione Cuore di Donna e raccogliere fondi per un nuovo ecografo e apparecchiature per la senologia.

Le tappe dei 2 cuori in cammino, toccheranno anche la provincia di Imperia e per la precisione da Giovedì 8 a Martedì 13 dicembre: a Diano Marina, Torrazza, Civezza, Castellaro, Taggia Bussana, Sanremo, Ospedaletti, Bordighera arrivando a Ventimiglia per poi il cammino francese.

Chiunque volesse accompagnare Marco e Laura può unirsi a loro, per un breve tratto o per un tragitto più lungo: tutti sono i benvenuti su questo cammino. I 2 cuori in cammino cercano anche una piccola ospitalità: da buoni “pellegrini” si accontentano di una sistemazione semplice, dove poter usare anche il loro sacco a pelo: chiunque volesse contattarli può farlo sul loro SITO.

Un cammino per donare una speranza a chi combatte una battaglia e dimostrare che si può arrivare molto lontano.

Stefania Orengo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore